Aggiornato alle: 11:30 di Mercoledi 3 Giugno 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

TG24.info Sport

Basket C Silver – Derby pazzesco! Anagni rimonta Ferentino e la spunta al supplementare

 ULTIME NOTIZIE
Basket C Silver – Derby pazzesco! Anagni rimonta Ferentino e la spunta al supplementare
13 Ottobre
19:37 2019

Inizia con una partita da mille emozioni la stagione di Anagni e Ferentino: il derby va alla Fortitudo che supera gli amaranto 81-78 dopo un tempo supplementare.


Se il buongiorno si vede dal mattino sarà un campionato emozionante e soprattutto a forti tinte ciociare, dato che sia Ferentino sia Anagni (dopo Frosinone, Veroli e Cassino ieri) dimostrano che potranno essere protagoniste fino in fondo. Il verdetto del match clou dell’Opening Weekend però premia Anagni, capace di rimontare dopo un primo periodo disastroso ma anche di arrivare alla volata finale con molte più energie. Ferentino, invece, deve ancora lavorare per assimilare il basket di coach De Cesaris e paga un gap atletico e di tenuta fisica abbastanza evidente nei confronti degli avversari, i quali, nonostante la partenza ad handicap, avrebbero anche potuto chiudere i giochi in anticipo con un pizzico di precisione in più ai tiri liberi. Nel finale dei tempi regolamentari basta Serra, il grande ex di giornata, per “metterci una pezza” ma nell’overtime, con Ferentino priva dei lunghi titolari, la Fortitudo piazza il colpo di reni decisivo. Nota di merito per il grande spettacolo sugli spalti, con il palasport anagnino gremito da due tifoserie accese ma tutto sommato corrette.

CRONACA

Ferentino mostra subito gli artigli, con le triple di Serra e De Pippo e le giocate in area di Velocci e De Francesco. Dopo 5’ punteggio sul 4-17 con Coluzzi e Capotorto che provano a riavvicinare Anagni. Santucci piazza il minibreak di 4-0 ma la prima frazione si chiude 14-27. Il secondo quarto mostra l’altro lato della medaglia: Capotorto e Fabiani si caricano Anagni sulle spalle, attaccando la difesa amaranto sul lato debole . Di Mambro firma 5 punti fondamentali ma Coccia finalmente blocca l’emorragia per gli ospiti (13-2). Pasqualoni si scrive a referto con la pesante tripla del pareggio, subito cancellato dalla medesima risposta di De Pippo. Dopo 20’ punteggio sul 32-35.
Nella ripresa è ancora Fabiani a lanciare Anagni, Santucci fa il resto, siglando il primo vantaggio biancorosso. Ferentino fatica ad attaccare trovando ossigeno dalle triple di Velocci e Iannarilli. Di Mambro è preciso dalla lunetta e riesce a tenere Anagni avanti di un possesso anche alla fine del terzo quarto (54-51). Le percentuali si abbassano drasticamente e la stanchezza si fa sentire. Coluzzi e Santucci inchiodano al palo Ferentino  (-7) che si sblocca solo con De Francesco e Perna. Capotorto prova a dare la zampata decisiva con 4 punti ma gli ex Serra e De Pippo sono duri a morire ed impattano la gara e sorpassano. Santucci non ci sta, poi Di Mambro si guadagna in 2+1 che pareggia i conti e manda le squadre all’overtime sul 68-68. Ferentino, costretta a fare a meno dei suoi lunghi titolari De Pippo e De Francesco, fatica ad ingranare. Al contrario Anagni trova in Ruggieri la freschezza di cui aveva bisogno, piazzando il parziale di 5-0. Iannarilli e Serra si accendono ancora, riportando l’inerzia dalla parte degli amaranto. Santucci e Pasqualoni però lanciano i contropiedi che puniscono le disattenzioni di Ferentino. Ruggieri sigla l’81-78 che manda i titoli di coda su un combattutissimo derby.

FORTITUDO ANAGNI 81 – BASKET FERENTINO 78
Parziali: 14-27; 18-8; 22-16; 14-17; 13-10
Anagni: Pasqualoni 2, Ruggieri 6, Coluzzi 4, Capotorto 15, Santucci 19, Fabiani 14, Di Mambro 18, Morrea, Fontana, Faraoni, Ascenzi. Coach: De Simoni
Ferentino: Velocci 15, Perna 5, Costantini 2, Calicchia 2, La Marra, Collalti, Serra 27, De Pippo 10, Coccia 2, De Francesco 9, Iannarilli 6, Stirpe. Coach: De Cesaris

 

 

Alessandra Fanella – Roberto Caporilli

Articoli Correlati

LE PIU' LETTE

Classifica Serie B

# Squadra Pts. PG V P S GF GC
1 Benevento 69 28 21 6 1 54 15
2 Crotone 49 28 15 4 9 47 33
3 Frosinone 47 28 13 8 7 33 23
4 Pordenone 45 28 13 6 9 37 34
5 Spezia 44 28 12 8 8 40 32
6 Cittadella 43 28 12 7 9 35 32
7 Salernitana 42 28 12 6 10 36 32
8 Chievo Verona 41 28 10 11 7 34 27
9 Empoli 40 28 10 10 8 33 34
10 Virtus Entella 38 28 10 8 10 35 36
11 Pisa 36 28 9 9 10 35 35
12 Perugia 36 28 10 6 12 29 36
13 Juve Stabia 36 28 10 6 12 35 43
14 Pescara 35 28 10 5 13 38 44
15 Ascoli 32 27 9 5 13 36 41
16 Venezia 32 28 7 11 10 26 33
17 Cremonese 30 27 7 9 11 28 32
18 Trapani 25 28 5 10 13 31 52
19 Cosenza 24 28 5 9 14 29 35
20 Livorno 18 28 4 6 18 23 45