Aggiornato alle: 15:30 di Venerdi 18 Settembre 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Veroli – ‘Veroli Sicuramente’, il turismo riparte in sicurezza

 ULTIME NOTIZIE
Veroli – ‘Veroli Sicuramente’, il turismo riparte in sicurezza
07 Giugno
10:05 2020

 

 

 

 

Una mano che protegge la città e un’altra che la sostiene all’insegna dell’accoglienza.

La città di Veroli promuove il suo marchio: un protocollo anti Covid-19 per ripartire ma in maniera sicura. Veroli Sicuramente va nella direzione di dimostrare che progettando e programmando in maniera seria si può ripartire senza rinunciare alla socializzazione. Un progetto corale nato dall’amore per la propria terra. <Un progetto –ha spiegato il sindaco Simone Cretaro- che vuole dare un senso alla voglia di ripartire di una città che ha fatto dell’accoglienza il proprio segno distintivo. E oggi punta tutto sulla sicurezza, attraverso un protocollo che deve essere indirizzato a proteggere i nostri concittadini, le attività e tutte quelle persone che verranno visitare Veroli>.

Un grazie a tutti gli attori protagonisti che in questi mesi hanno lavorato al progetto mettendosi a disposizione del Comune. <Grazie alla dottoressa Patrizia Magrini direttore sanitario della Asl di Frosinone e al dottor Giancarlo Pizzutelli perché anche la Asl ha condiviso il nostro progetto>. <Un’idea resa possibile grazie al sostegno di tanti –ha sottolineato il consigliere delegato alla Cultura Francesca Cerquozzi- Non solo un progetto dell’amministrazione comunale ma della città di Veroli: insieme ripartiremo!>.

Saranno gestiti gli afflussi dei visitatori, installata apposita segnaletica per l’accoglienza, istituito un sistema di informazioni e prenotazioni, ogni visitatore dovrà essere dotato di dispositivi di protezione individuale. Al via anche il ‘Sistema museale città di Veroli’ nato per valorizzare l’offerta culturale del centro storico e oggi strumento indispensabile per organizzare e migliorare le visite nel paese. Non mancheranno gli eventi all’aperto.

<Ho vissuto questo progetto come una sfida –le parole del presidente del Consiglio regionale Lazio Mauro Buschini- E’ questo il momento in cui la nostra storia e le nostre bellezze devono rappresentare non un limite ma un’opportunità>. Il protocollo è il frutto di un condiviso lavoro di squadra che grazie all’iniziativa attivata dal Comune, Sostenuta e patrocinata dalla Presidenza del Consiglio Regione Lazio, Asl e Provincia di Frosinone ha coinvolto gli attori economici e sociali locali per raggiungere l’obiettivo di raggiungere la sicurezza e accogliere i turisti.

Ale C

Parole Chiave - Tags
IN EVIDENZA
SOCIAL
TOP NEWS