Aggiornato alle: 08:00 di 29 Novembre 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Veroli – “Respect” : Polizia di Stato – Oscad – Lega B – SLO

 ULTIME NOTIZIE
Veroli – “Respect” : Polizia di Stato – Oscad – Lega   B – SLO
22 Maggio
21:45 2017

 

 

 

 

Nell’ambito del progetto di alternanza scuola / lavoro, gli studenti del Sulpicio hanno incontrato il Sost. Comm. della Polizia Di Stato Gioia Nanni in rappresentanza dell’O.S.C.A.D (Osservatorio per la Sicurezza Contro gli Atti Discriminatori) e Federico Smanio  responsabile dell’Area digital e relazioni con i tifosi della Lega Serie B

L’ Osservatorio per la Sicurezza Contro gli Atti Discriminatori, organismo interforze (Polizia di Stato e Arma dei Carabinieri), è stato istituito, all’interno della Direzione Centrale della Polizia Criminale, allo scopo di agevolare le persone che sono vittime di reati a sfondo discriminatorio (hate crimes o crimini d’odio) nel concreto godimento del diritto all’uguaglianza dinanzi alla legge e alla protezione contro le discriminazioni. Il Sost. Comm. Gioia Nanni, dopo la visione di un emozionante cortometraggio ‘Viaggio sul dna’,  ha invitato la giovane platea a riflettere. Gli estremismi non hanno ragione di esistere in nessun contesto, sport compreso. A tal proposito è intervenuto il dr. Federico Smanio, ex calciatore professionista, anche Responsabile dell’Area Digital e Relazioni con i tifosi della Lega Serie B. La sua esperienza “sul campo” gli ha permesso di comprendere al meglio le dinamiche e il rapporto talvolta contraddittorio tra le società di calcio e i propri tifosi. All’incontro sono intervenuti il Questore di Frosinone Filippo Santarelli e il Sost. Comm. Stefano Mancini, tutor del progetto; a fare gli onori di casa il Dirigente Scolastico del liceo Salvatore Cuccurullo e il Sindaco di Veroli Simone Cretaro.

Parole Chiave - Tags
IN EVIDENZA

.

SOCIAL
TOP NEWS