Veroli – L’abate presenta la beatificazione dei Martiri di Casamari (VIDEO) | TG24.info
Aggiornato alle: 15:57 di 18 Aprile 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Veroli – L’abate presenta la beatificazione dei Martiri di Casamari (VIDEO)

 ULTIME NOTIZIE
01 Aprile
11:30 2021

 

 

 

Il 26 maggio 2020, il Santo Padre Francesco ha ricevuto in udienza Sua Eminenza Reverendissima il Cardinale Angelo Becciu, Prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi. Durante l’Udienza, il Sommo Pontefice ha autorizzato la medesima Congregazione a promulgare diversi Decreti tra i quali quello riguardante il martirio dei Servi di Dio Simeone Cardon e 5 compagni, religiosi professi della Congregazione Cistercense di Casamari, uccisi a Casamari, in odio alla Fede, tra il 13 e 16 maggio 1799.

La celebrazione eucaristica con il rito della beatificazione si terrà il prossimo 17 aprile a Casamari, alle ore 10.30 e sarà presieduta da sua Em.za Rev. ma il cardinale Marcello Semerano, Prefetto della Congregazione delle cause dei Santi.

<E’ un evento che non riguarda solo l’abbazia di Casamari –ha sottolineato l’Abate Loreto Camilli- ma la diocesi intera e tutto il nostro territorio perché qui, nel 1799, sei nostri confratelli sono stati trucidati semplicemente per odio alla fede e alcuni sono stati uccisi mentre più volte hanno cercato di raccogliere le particole della Santa Eucarestia, profanate dai soldati francesi in ritirata che, dopo essere stati accolti in monastero, pretendevano di trovare oro e preziosi e non trovando nulla si è scatenato questo odio contro i poveri monaci i quali morenti hanno invocato il perdono per coloro che stavano perpetrando queste atrocità. Il martirio non è per tutti è un dono speciale di Dio, un dono di amore che fa partecipare alla stessa passione di Cristo. Stiamo avvicinandoci alla Santa Pasqua e noi Cristiani vediamo la Croce non come una realtà di sconfitta ma il trionfo dell’amore di Dio che così si è manifestato, dando tutto se stesso fino all’effusione del sangue. I martiri hanno questo dono di rivivere fino in fondo questo amore di Dio nella loro vita’.

Parole Chiave - Tags

 

IN EVIDENZA

.

SOCIAL
TOP NEWS