Aggiornato alle: 22:37 di Venerdi 4 Dicembre 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Veroli – Fuori di testa, i genitori chiamano i Carabinieri che lo arrestano

 ULTIME NOTIZIE
Veroli – Fuori di testa, i genitori chiamano i Carabinieri che lo arrestano
26 Ottobre
20:15 2020

 

 

 

 

Era in evidente stato di alterazione psicofisica, i genitori spaventati hanno chiesto aiuto alle forze dell’ordine.

I militari della stazione dei carabinieri di Boville Ernica sono così intervenuti a casa del 34enne, già censito per reati per stupefacenti e furto, in quanto l’uomo si trovava in evidente stato di alterazione. Giunti sul posto i militari hanno trovato sulla scrivania della camera da letto dell’uomo un barattolo con all’interno 92 grammi di marjuana, pertanto hanno proceduto alla perquisizione che ha permesso loro di rinvenire, sempre nella medesima stanza, ulteriori 4 grammi della stessa sostanza già suddivisa in due dosi, nonché 42 bustine di cellophane e 2 bilancini di precisione utilizzati per il confezionamento dello stupefacente, oltre alla somma contante di euro 500 ritenuta verosimilmente provento dello spaccio, il tutto sottoposto a sequestro. L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato tradotto presso il proprio domicilio in regime degli arresti domiciliari

Parole Chiave - Tags
IN EVIDENZA

.

SOCIAL
TOP NEWS