Veroli – Festival della Filosofia, successo di pubblico per il Ministro Franceschini (VIDEO) | TG24.info
Aggiornato alle: 15:21 di Venerdi 30 Luglio 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Veroli – Festival della Filosofia, successo di pubblico per il Ministro Franceschini (VIDEO)

 ULTIME NOTIZIE
13 Luglio
13:00 2021

 

 

 

 

 

Quarto appuntamento del festival della Filosofia con il Ministro della Cultura Dario Franceschini e il direttore del Corriere della Sera Luciano Fontana.

Ospiti entusiasti. ‘C’è un grande bisogno di cultura per ripartire’. Questo il commento delIl Ministro che dopo aver visitato il centro storico e le sue bellezze storico artistiche, ha approvato con soddisfazione l’iter intrapreso dall’Amministrazione Cretaro sottolineando che la città di Veroli, già bella di suo, è ormai sulla strada giusta e che gli investimenti su storia, cultura, arte e tradizioni saranno il punto centrale del futuro sviluppo del Paese.

Una piazza Santa Salome gremita lo ha quindi accolto, in serata. Franceschini è stato intervistato dal direttore del Corriere della Sera, Luciano Fontana, nato a Frosinone, laureato in Filosofia alla Sapienza di Roma e di formazione giornalistica nella nostra provincia, un qualificato interlocutore che ha sollecitato il Ministro su temi attuali come la riforma della giustizia al centro proprio in questi giorni del dibattito politico nazionale, lo stato di salute del nostro patrimonio culturale e su quelle che sono le prospettive del settore economico direttamente collegato all’offerta culturale del nostro Paese.
‘Confesso che mi sono emozionata vedendo arrivare a Veroli il Ministro della Cultura , Dario Franceschini -le parole del delegato alla Cultura Francesca Cerquozzi- E per noi che nella cultura, nello spettacolo abbiamo investito tanto in questi anni è stata davvero una grande emozione. Ad intervistarlo una delle firme più autorevoli del giornalismo italiano, Luciano Fontana, direttore del Corriere della Sera. È stato un successo di pubblico, di contenuti, di attenzione. Sono felice che sia andata così bene.

Grazie davvero a tutti coloro che ci hanno creduto, a tutta la nostra Amministrazione, sindaco in testa, funzionari comunali, la proloco, la Polizia municipale, i locali del centro che per l’occasione hanno aperto nonostante fosse giorno di chiusura’.


Così dal Comune di Veroli:

“Dalla diffusione della pandemia si è registrato un aumento del consumo di Cultura. Ad esempio, è aumentato il numero di libri venduti e, pertanto, si legge di più. Questo ci deve spronare ad investire ancora di più con interventi di recupero e valorizzazione dello straordinario patrimonio di bellezze storiche, artistiche ed ambientali che abbiamo a disposizione ovunque nel nostro Paese. E Veroli, così bella ed ospitale, ne è stasera la dimostrazione”. Dario Franceschini, ministro della Cultura, ha iniziato così a rispondere alle domande del direttore del Corriere della Sera, Luciano Fontana, partecipando al Festival della Filosofia di Veroli 2021.
Fontana, ha però, chiesto cosa sia rimasto nella domanda ed offerta turistica, specie internazionale, dopo questo lungo periodo pandemico e se nel governo, magari, si trovano ostacoli ad assecondare l’importanza degli investimenti nel settore culturale con qualche ministro che, al contrario, spinge per gli investimenti nelle grandi infrastrutture. “E’ indispensabile aprire i tanti piccoli luoghi che caratterizzano l’ambiente del nostro Paese, andando a redistribuire i flussi turistici e valorizzando i luoghi minori” – ha risposto Franceschini, che ha aggiunto: “Sarà fondamentale valorizzare saperi e mestieri perché non abbiamo alcun bisogno di un turismo mordi e fuggi, come ad esempio quello delle grandi navi da crociera a Venezia, ma la domanda va orientata verso le bellezze dei piccoli borghi come Veroli, ricchi di storia, arte, archeologia, accoglienza ed ottima enogastronomia”.
Un dibattito e confronto serrato, dunque, che ha caratterizzato tutta la serata come sempre molto partecipata da parte del pubblico presente in piazza S. Salome nel rispetto delle linee guida sulla prevenzione e contenimento dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, grazie anche all’installazione di un maxi schermo disponibile nell’adiacente piazza Palestrina.
Il direttore Fontana non si è fatto scappare nemmeno l’occasione per chiedere al ministro qualcosa sulla Certosa di Trisulti, chiedendo se la conoscesse e quale sarà il futuro dell’indubbio patrimonio culturale rappresentato dalla certosa. “Certo che la conosco – ha risposto Franceschini – ed è un luogo meraviglioso che, a breve, tornerà nella piena disponibilità dello Stato dopo la parentesi conosciuta da tutti (sovranismo…..) e con lo sgombro gestito dalla magistratura. Obiettivo è quella di riportarla a far rivivere questo luogo incantevole magari come crocevia dei cammini, con un turismo intelligente e rispettoso dell’ambiente”.
“Ringraziamo il ministro Franceschini per la partecipazione al festival della filosofia – dicono il sindaco, Simone Cretaro e la consigliera delegata alla Cultura, Francesca Cerquozzi – e siamo fiduciosi sul suo impegno ad investire nella valorizzazione della moltitudine di piccole realtà del nostro Paese in ambito culturale e turistico. Veroli si farà trovare preparata a questa sfida perché siamo da sempre consapevoli che la bellezza e l’interesse del nostro patrimonio culturale sia uno dei fattori primari per dare risposte durature anche in termini sociali ed economici. Ringraziamo, altresì, il direttore Fontana per la sua ulteriore disponibilità a conferma del forte legame con la nostra città”.

C.S. Comune di Veroli

–> SFOGLIA QUI TUTTI GLI EVENTI IN PROGRAMMA A VEROLI

Parole Chiave - Tags
  •  

IN EVIDENZA

SOCIAL
TOP NEWS