Aggiornato alle: 16:33 di Lunedi 16 Settembre 2019
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Veroli – Con la motosega semina il panico in piazza Mazzoli

 ULTIME NOTIZIE
Veroli – Con la motosega semina il panico in piazza Mazzoli
11 Settembre
15:44 2019

 

 

 

L’uomo è stato identificato dai carabinieri.

Si tratta di un rumeno di 27 anni che nel pomeriggio di ieri, al termine di articolata attività investigativa, è stato deferito in stato di libertà per “porto di armi od oggetti atti ad offendere”.

Il giovane già censito per reati inerenti gli stupefacenti, qualche sera fa, a bordo della propria autovettura è giunto nella centralissima piazza Mazzoli e una volta sceso, senza giustificato motivo, con una motosega funzionante in mano si è rivolto con fare minaccioso verso alcuni passanti, generando in loro ansia e spavento. Gli operanti, grazie ai sistemi di videosorveglianza presenti nella piazza e alle testimonianze rese da cittadini presenti, sono riusciti  ad identificare, rintracciare e deferire lo stesso quale autore del gesto.

Articoli Correlati

LE PIU' LETTE