Aggiornato alle: 23:11 di Martedi 1 Dicembre 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

ULTIM’ORA Sora – Coronavirus, E’ negativo il tampone alla bambina della scuola De Mattias

 ULTIME NOTIZIE
ULTIM’ORA Sora – Coronavirus, E’ negativo il tampone alla bambina della scuola De Mattias
17 Settembre
09:18 2020

 

 

 

E’ stato rispettato alla perfezione il protocollo previsto nel caso di un accenno di malessere da parte di un bambino, nella scuola Beata Maria De Mattias di Sora. Questa mattina la scuola ha voluto rassicurare tutti, bambini, genitori, docenti e personale Ata. Un plauso per come Suor Silvana Diomede, dirigente scolastico dell’istituto sorano ha gestito la situazione che tornerà già oggi alla più totale normalità.

Ieri, mattina, infatti, dopo aver accusato un mal di pancia, una bambina di 6 anni della classe prima elementare è rimasta in isolamento a casa e come previsto dal protocollo ministeriale, dopo aver attivato la Asl di Frosinone, ha effettuato il tampone da Covid-19.
Questa mattina, la stessa dirigente scolastica Suor Silvana Diomede, alla quale la stessa Asl ha fatto i complimenti per la precisione con la quale è stato rispettato il protocollo previsto in questi casi, ha ricevuto la notizia che il tampone è negativo, dunque tutti hanno potuto tirare un sospiro di sollievo e riprendere regolarmente le lezioni, che per quanto riguarda le altre classi dell’istituto scolastico sorano, erano proseguite già ieri regolarmente.
Un elogio, dunque, al personale della De Mattias, alle famiglie e ai bambini stessi, che chiaramente si sono preoccupati, ma chi non lo avrebbe fatto, e hanno rispettato il protocollo, che prevede l’isolamento domiciliare di tutti fino al risultato del tampone.
A tal proposito è bene sempre ricordare che l’utilizzo delle mascherine in entrata e uscita dalla scuola, il rispetto delle distanze e la pulizia degli ambienti oltre che il lavaggio della mani per i bambini sono alcune delle regole basilari che tutti devono utilizzare e rispettare, specialmente in queste prime settimane di ritorno a scuola, nelle quali comprensibilmente c’è preoccupazione da parte di tutti per l’evento contagio da Covid-19.

Alessandro Andrelli

Parole Chiave - Tags
IN EVIDENZA

.

SOCIAL
TOP NEWS