ULTIM’ORA Roma – Protesta “IoApro”, alta tensione in centro tra manifestanti e forze dell’ordine (FOTO) | TG24.info
Aggiornato alle: 21:30 di Venerdi 7 Maggio 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

ULTIM’ORA Roma – Protesta “IoApro”, alta tensione in centro tra manifestanti e forze dell’ordine (FOTO)

 ULTIME NOTIZIE
ULTIM’ORA Roma – Protesta “IoApro”, alta tensione in centro tra manifestanti e forze dell’ordine (FOTO)
12 Aprile
17:49 2021

 

 

La situazione era già tesa ancor prima che la protesta iniziasse. Ristoratori e aderenti all’iniziativa “Io Apro” hanno riempito le strade del centro di Roma, e purtroppo non sono mancati gli scontri.

La manifestazione “non autorizzata” lanciata dal movimento “Io Apro” dalle prime ore del pomeriggio ha di fatto blindato il centro di Roma. In particolare ci sono stati minuti di tensione a piazza San Silvestro con lancio di petardi ed oggetti da parte dei manifestanti contro le forze dell’ordine schierate in tenuta antisommossa. Nelle varie dirette social dei media nazionali è risultato palese il totale disagio dei manifestanti, che chiedono immediate”riaperture” e che purtroppo spesso hanno rivolto la loro rabbia nei confronti delle forze dell’ordine, impegnate unicamente nel loro lavoro di servizio pubblico. Si regista qualche ferito, mentre i manifestanti hanno chiesto invano di andare verso Montecitorio per proseguire la loro protesta.
“Noi non siamo criminali ma pacifici. Siamo qui solo per dire che vogliamo lavorare, è un nostro diritto”.  Diverse pattuglie anche della Polizia Locale sono impegnate nei servizi di viabilità e nelle chiusure nell’area attorno a piazza di Montecitorio. I primi gruppi di manifestanti si sono radunaTi a piazza San Silvestro intonando cori “Libertà, libertà”. “Non siamo partite Iva, siamo persone, siamo famiglie, non siamo delinquenti, siamo persone che lavoravano 14 ore al giorno. Ci negano anche il diritto di manifestare. E’ stata un’impresa arrivare qui”.
La situazione, sotto monitoraggio di decine e decine di telecamere e telefonini in diretta, è lo specchi di un’Italia che non ce la fa più, di un’Italia esasperata, di un popolo, o almeno una parte di esso, che non è più disposto ad aspettare.

Alessandro Andrelli

Parole Chiave - Tags

 

IN EVIDENZA

.

SOCIAL
TOP NEWS