ULTIM’ORA Frosinone – Lo stadio “Matusa” ricorda Emanuele Morganti (VIDEO) | TG24.info
Aggiornato alle: 19:08 di Martedi 19 Ottobre 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

ULTIM’ORA Frosinone – Lo stadio “Matusa” ricorda Emanuele Morganti (VIDEO)

 ULTIME NOTIZIE
03 Aprile
21:01 2017

 

 

 

 

“CIAO EMANUELE”. Sui led luminosi poche parole, e un lunghissimo applauso per salutare il giovane Emanuele Morganti, morto due venerdì fa fuori da un locale di Alatri dopo una rissa. Lo stadio “Matusa” di Frosinone ha voluto ricordare così il ventenne di Tecchiena questa sera in occasione dell’anticipo della 34esima giornata del campionato di serie B tra Frosinone e Avellino. Nel video alcune immagini dei momenti di ricordo per Emanuele ripresi dalla nostra redazione.

A depositare un mazzo di fiori sotto lo striscione dedicato ad Emanuele Morganti è stato Mirko Gori, centrocampista del Frosinone nato e cresciuto a Tecchiena, frazione dove viveva lo stesso Emanuele. La Curva Nord del Frosinone dopo un lunghissimo applauso ha osservato un minuto di silenzio dopo il calcio d’inizio, prima di tornare ad incitare i propri beniamini.
Un lunghissimo applauso è arrivato anche dalla Curva Nord dei tifosi dell’Avellino, così come dagli altri settori dello stadio Comunale di Frosinone, che in diretta su SkySport, esclusivista per i diritti televisivi della serie B, ha voluto ricordare Emanuele. Poi, al momento del vantaggio del Frosinone, con Federico Dionisi, l’abbraccio di tutta la squadra è stato proprio sotto lo striscione dedicato a Morganti.
Alessandro Andrelli

  •  

IN EVIDENZA

.

.

SOCIAL
TOP NEWS