ULTIM’ORA Frosinone – Anziano “positivo” va al bar a fare colazione, intervengono le forze dell’ordine ma scappa! | TG24.info
Aggiornato alle: 15:32 di Venerdi 25 Giugno 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

ULTIM’ORA Frosinone – Anziano “positivo” va al bar a fare colazione, intervengono le forze dell’ordine ma scappa!

 ULTIME NOTIZIE
ULTIM’ORA Frosinone – Anziano “positivo” va al bar a fare colazione, intervengono le forze dell’ordine ma scappa!
28 Febbraio
12:05 2021

 

 

Mentre la provincia di Frosinone si rende protagonista di un episodio inedito in questa pandemia, vale a dire il ritorno in Zona Arancione e due paesi sono già Zona Rossa come Monte San Giovanni Campano e Torrice, si registrano episodi spiacevoli che purtroppo confermano quanta ignoranza e inciviltà si sia diffusa in questi ultimi mesi.

Attorno alle 10.30, è giunta una segnalazione al Carabinieri di Frosinone e al 118 per la presenza di un anziano che è sceso in un bar di Viale Aldo Moro per fare colazione pur essendo positivo al Covid-19 ed avendo l’obbligo di rimanere a casa e rispettare la quarantena, come previsto non solo dalle legge ma anche dalla morale.
La segnalazione è giunta chiaramente perché le persone sapevano della positività dell’uomo, e non ritenendo giusto tale comportamento hanno avvisato le forze dell’ordine e le autorità sanitarie.
Sul posto, come detto i Carabinieri di Frosinone un’ambulanza del 118 con personale sanitario in abbigliamento anti-contagio per prelevare l’uomo e portarlo evidentemente presso l’ospedale Spaziani di Frosinone.
L’uomo però, si è dato alla fuga, e questo chiaramente ha suscitato momenti di nervosismo da parte sia dei titolari del bar che delle persone presenti.
Le forze dell’ordine, chiaramente sono sulle tracce dell’uomo, che probabilmente deve essere rientrato precipitosamente a casa dove in realtà doveva essere in quanto positivo al Covid-19.
Ecco sono questi i motivi per il quale la provincia di Frosinone, da questa notte, sarà l’unica provincia della regione Lazio in zona arancione.

Un episodio che deve far riflettere tutti, nessuno escluso, ma che deve lanciare un messaggio forte e chiaro. Non si può tacere di fronte a tanta irresponsabilità.
Alessandro Andrelli

Parole Chiave - Tags

 

IN EVIDENZA

.

SOCIAL
TOP NEWS