ULTIM’ORA Ferentino – Rifiuti gettati davanti la scuola “Colle Silvi” e lo Stadio Comunale | TG24.info
Aggiornato alle: 17:00 di 24 Ottobre 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

ULTIM’ORA Ferentino – Rifiuti gettati davanti la scuola “Colle Silvi” e lo Stadio Comunale

 ULTIME NOTIZIE
ULTIM’ORA Ferentino – Rifiuti gettati davanti la scuola “Colle Silvi” e lo Stadio Comunale
23 Settembre
17:28 2021

 

 

 

 

La scena apparsa ai bambini e alle famiglie, oltre che al personale scolastico, questa mattina nei pressi dell’istituto “Colle Silvi” di Ferentino non è certamente delle più piacevoli, e ci si augura posso attirare l’attenzione della ditta incaricata della raccolta di rifiuti a Ferentino.

Vicino il cassonetto della raccolta di indumenti usati, un vero e proprio cumulo di abiti è stato abbandonato durante la notte. Un cambio di stagione esagerato, un negozio da svuotare o chissà cos’altro per un testo tanto incivile quanto indegno soprattutto per la zona dove è stato depositato.
Eppure la Lavorgna, la ditta incaricata per la città di Ferentino, in questi mesi si è attivata per varie raccolte di indifferenziato itinerante, coinvolgendo gli operai in tanti weekend lungo alcune zone della città (dal capannone in zona Martellina alle varie raccolte promosse in punti strategici dall’assessore all’Ambiente Evelina Di Marco.
Purtroppo, però, proprio nei giorni in cui le famiglie di Ferentino ricevono dalla ditta incaricate le bollette da pagare per la tassa annuale sui rifiuti, si verificano episodi simili che di certo non fanno onore a chi se ne è reso protagonista, ma che deturpano una zona molto frequentata, soprattutto dai più giovani.
Tra le varie scolaresche e le scuole calcio, quella zona è frequentatissima quasi tutti i giorni, dalla mattina alla sera e purtroppo una scarsa illuminazione, di notte, lascia libero spazio agli incivili.
Ci si augura che ora la Lavorgna possa intervenire e risolvere la questione, soprattutto per esigenze igienico e ambientali.

Al. And.

Parole Chiave - Tags
  •  

IN EVIDENZA

.

SOCIAL
TOP NEWS