Aggiornato alle: 17:44 di Lunedi 30 Novembre 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

AGGIORNAMENTO Cassino – Muore a causa del Covid ma il tampone arriva in ritardo

 ULTIME NOTIZIE
AGGIORNAMENTO Cassino – Muore a causa del Covid ma il tampone arriva in ritardo
28 Ottobre
16:40 2020
È morto nel sonno dopo che da giorni era in quarantena.

I familiari di Lorenzo Giordano 48 anni di Cassino hanno saputo che l’uomo era positivo poche ore dopo la sua morte. L’uomo viveva con la madre e la sorella nel quartiere San Bartolomeo e si era sottoposto al tampone salivare nei giorni scorsi. Una crisi respiratoria non gli ha lasciato scampo portandolo alla morte. Per poter trasportare la salma presso il cimitero di Cassino è stato necessario l’intervento di una ditta di traslochi perché la palazzina dove la famiglia vive non è strutturalmente adeguata per disabili e persone obese. Importante e risolutivo è stato l’intervento dei Carabinieri della compagnia di Cassino.
Angela Nicoletti

Parole Chiave - Tags
IN EVIDENZA

.

SOCIAL
TOP NEWS