Ultim’ora – Abusa di un’adolescente, indagato un uomo di Pignataro | TG24.info
Aggiornato alle: 04:00 di Venerdi 23 Aprile 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Ultim’ora – Abusa di un’adolescente, indagato un uomo di Pignataro

 ULTIME NOTIZIE
Ultim’ora – Abusa di un’adolescente, indagato un uomo di Pignataro
25 Gennaio
12:34 2021

 

 

Un uomo di 59 anni domiciliato tra Minturno e Pignataro Interamna, è accusato di aver compiuto atti sessuali con una ragazza minorenne dal 2017 (quando la ragazza aveva meno di 14 anni) ad oggi.

L’indagine, condotta dal commissariato di Polizia di Formia e coordinata dal P.m. presso il Tribunale di Cassino, Emanuele De Franco, ha portato alla luce una situazione dai contorni davvero scabrosi: secondo l’accusa l’uomo qualche anno fa avrebbe dapprima posto in essere degli iniziali approcci sfociati nel toccare le parti intime della ragazzina per poi, con il passare del tempo, avere rapporti sessuali completi con la ragazza, oggi 17enne.
A quanto pare i familiari dell’uomo avrebbero scoperto la cosa e sarebbero stati loro stessi ad allertare prima la madre della ragazza e poi la Polizia.
Ricevuta notizia dell’indagine a suo carico l’uomo affidava la sua difesa agli avvocati Sandro Salera e Paolo Marandola.
Nelle scorse settimane gli inquirenti hanno ascoltato la ragazza, sua madre ed hanno effettuato numerose perquisizioni nelle abitazioni dell’indagato, all’esito delle quali sono stati sequestrati computer, cellulari e tutti i dispositivi informatici utilizzati dall’uomo, al fine di verificare eventuali chat tra i due e l’esistenza di foto o video di interesse investigativo.
Questa mattina il magistrato De Franco ha conferito ad un consulente della Procura l’incarico di procedere all’estrazione forense si tutti i dispositivi informatici sequestrati.
Alla presenza degli avvocati Sandro Salera e Paolo Marandola, è stato formalmente affidato l’incarico al consulente dottor Fabiano Querceto il quale si è riservato di depositare nelle prossime settimane l’esito della sua consulenza.
Nel frattempo si è in attesa che il Gip fissi la data di udienza per procedere all’incidente probatorio già richiesto dal P.M. e finalizzato a cristallizzare la versione dei fatti della ragazza.

Ang.Nic.

Parole Chiave - Tags

 

IN EVIDENZA

.

.

SOCIAL
TOP NEWS