Aggiornato alle: 22:39 di Lunedi 19 Ottobre 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Torrice – Assalti punta l’indice su Santangeli: racconta soltanto la sua verità

 ULTIME NOTIZIE
Torrice – Assalti punta l’indice su Santangeli: racconta soltanto la sua verità
27 Settembre
09:00 2020

 

 

 

 

 

<Come al solito Santangeli riferisce la “sua verità”, giustificandosi con i termini di legge per impugnare le sentenze. Lo dimostra la lettera dei suoi legali, inviata alla Prefettura il 27 luglio scorso con la quale ammette l’insoddisfazione per l’esito del contenzioso>.

Inizia così un comunicato che l’ex sindaco di Torrice Mauro Assalti ha inviato. Tant’è che nella lettera si parla della possibilità di proporre ricorso per revocazione della sentenza, “per un possibile errore di fatto che avrebbe consentito di correggere il risultato elettorale, con la determinazione non già della parità…. ma della proclamazione a Sindaco del Santangeli”. Ma è una scusa per non votare a settembre. Il prefetto ha infatti chiesto a noi e a loro di rinunciare ai termini per impugnare la sentenza, e andare subito alle elezioni. Noi lo abbiamo fatto. Loro no. Con un’altra scusa: quella “di evitare un ingorgo elettorale ed istituzionale, con il contemporaneo svolgimento di elezioni per il rinnovo, e giudizio revocatorio inerente le scorse elezioni”. Giudizio revocatorio che non hanno promosso. Sicché non ci sarebbe stato alcun “ingorgo elettorale ed istituzionale”. E hanno così impedito ai Cittadini di Torrice di eleggere subito la nuova amministrazione, evitando un anno di commissariamento. Ma anche di questo dovranno rispondere ai Cittadini. Il tempo è sempre galantuomo! Santangeli no. Presenta sempre una realtà distorta.

Parole Chiave - Tags
IN EVIDENZA

.

SOCIAL
TOP NEWS