Aggiornato alle: 16:00 di Giovedi 9 Luglio 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

TG24.info Sport

Volley SuperLega – Globo BPF Sora, Luca Giannetti: “Passione, competenza e pianificazione, le chiavi del successo”

 ULTIME NOTIZIE
Volley SuperLega – Globo BPF Sora, Luca Giannetti: “Passione, competenza e pianificazione, le chiavi del successo”
26 Marzo
11:02 2019
La Globo Banca Popolare del Frusinate Sora si gode il nono posto finale nella classifica di SuperLega e i tanti record raggiunti con i suoi giocatori nella terza stagione nella massima serie italiana, che l’ha vista consolidarsi grazie al lavoro di società e staff tecnico


Questa l’analisi del consulente tecnico Luca Giannetti, che pone l’attenzione su tre elementi importantissimi alla base della costruzione del lavoro societario, passione, competenza e pianificazione, indiscutibilmente la chiave del successo: “Budget più basso tra tutti i club; età media più bassa della Superlega; nomadi con tre case diverse negli ultimi tre anni, Sora, Frosinone e Veroli; dati per cenerentola destinata a una magra figura dagli “intenditori”; sfavorita per i bookmakers in 25 partite su 26. Intanto in silenzio: nono posto nella classifica finale di regular season; raggiungimento salvezza con tre giornate d’anticipo; record del club di punti in classifica mai raggiunti in SuperLega, 28; record di vittorie in SuperLega, 9; miglior ricettore del campionato, Joao Rafael; miglior realizzatore nella storia della Superlega in epoca di Rally Point System, Dusan Petkovic. Tutto grazie alla passione, competenza e pianificazione. Quest’anno ci siamo salvati una decina di volte e non una volta sola grazie non solo a chi è sceso in campo ma a chi ci è stato accanto, in primis il Comune di Veroli a cui va grande merito e riconoscimento per tutto quello che ha fatto per la nostra società e per il territorio affinché potesse beneficiare di una SuperLega. L’amministrazione comunale di Veroli ha sposato e supportato tutte le attività dell’Argos Volley. Lo stesso riconoscimento va ai nuovi tifosi che ogni domenica sempre di più hanno riempito il PalaCoccia stringendosi e sentendosi parte integrante della nostra realtà; e alle attività commerciali della provincia, che hanno fatto davvero tanto, si sono fidati di noi, condividendo progetti, permettendoci di realizzarli, e alla fine sentendoli propri”.

“Ciò che volevamo da questa stagione – continua Luca Giannetti -, lo avevamo pianificato tre anni fa subito dopo la promozione nella massima serie nazionale, e quindi ci siamo salvati non solo per come hanno brillato le stelle Dusan Petkovic e Joao Rafael, ma anche per la competenza dello staff tecnico e medico, che hanno pianificato e hanno permesso, negli anni in cui non si retrocedeva, ad atleti come Caneschi, Fey e Mauti di crescere e maturare sul campo ed essere poi pronti per questa stagione. E poi di investire su ragazzi come Di Martino o Bonami, lavorandoci e facendoli diventare giocatori di alto livello, perché questo abbiamo dimostrato. Grandissime soddisfazioni anche fuori dal campo, con le persone che curano i diversi ambiti extra sportivi che hanno dimostrato di essere di SuperLega sempre attraverso la competenza e la programmazione, con l’aggiunta però di cuore, spirito di sacrificio, e caparbietà nell’affrontare le situazioni.
Per affrontare progetti ambiziosi e raggiungere gli obiettivi, bisogna avere al proprio fianco persone competenti e che ci mettano qualcosa in più, e quel qualcosa in più è il cuore. Lo stesso che ci mettiamo io e la mia famiglia da tanti anni”.

BCob

Articoli Correlati

LE PIU' LETTE

Sorry. No data so far.

Classifica Serie B

# Squadra Pts. PG V P S GF GC
1 Benevento 76 32 23 7 2 56 18
2 Crotone 55 32 16 7 9 52 35
3 Pordenone 52 32 15 7 10 41 38
4 Cittadella 52 32 15 7 10 41 34
5 Frosinone 51 32 14 9 9 35 28
6 Spezia 50 32 14 8 10 46 37
7 Salernitana 47 32 13 8 11 42 38
8 Chievo Verona 46 32 11 13 8 39 32
9 Pisa 46 32 12 10 10 42 38
10 Empoli 45 32 11 12 9 36 36
11 Virtus Entella 42 32 11 9 12 38 41
12 Perugia 40 32 11 7 14 31 40
13 Pescara 39 32 11 6 15 43 49
14 Venezia 39 32 9 12 11 30 36
15 Cremonese 37 32 9 10 13 35 39
16 Ascoli 36 32 10 6 16 40 48
17 Juve Stabia 36 32 10 6 16 39 52
18 Trapani 32 32 7 12 13 38 55
19 Cosenza 31 32 7 10 15 35 39
20 Livorno 21 32 5 6 21 27 53