Aggiornato alle: 18:09 di Lunedi 26 Ottobre 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

TG24.info Sport

Volley – Sora perde la Finale di Coppa Italia contro Vibo Valentia (2-3)

 ULTIME NOTIZIE
Volley – Sora perde la Finale di Coppa Italia contro Vibo Valentia (2-3)
07 Febbraio
17:11 2016
Si è giocata sul campo del Mediolanum Forum di Assago la finale della Del Monte Coppa Italia Serie A2. Le due finaliste, Globo BPF Sora e Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia, scendono in campo in una gara al cardiopalma. Una partita molto combattuta e vinta, al quinto set, da Vibo Valentia (2-3). I Parziali: 21-25, 25-20, 21-25, 25-23, 12-15.

Primo set: la Globo Banca Popolare del Frusinate Sora scende in campo visibilmente emozionata ed impiega qualche minuto prima di sciogliersi. Nel frangente lascia Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia il tempo per trovare il vantaggio. Nonostante la ripresa dei sorani, Vibo Valentia resta con la mente lucida e porta a casa il primo parziale (21-25).

viboSecondo set: Il muro del Sora fa brillare il Forum di Assago. Parte bene questa volta la Globo che si distingue anche al servizio. Vibo, che nella prima parte del set si trovava a rincorrere il Sora, torna in vantaggio di due punti ed al time out il tabellone segna 9-12. Non si arrende il Sora e recupera il pareggio (13-13). L’alta prestazione di Fabroni porta Sora a +2 (17-15). Il Capitano mette a segno il primo ace conquistando un altro punto. La Globo arriva al primo set ball con +4 su Vibo e chiude con l’attacco di Rosso (25-20).

Terzo set: Parte in vantaggio la Globo con un +5 rispetto a Vibo (7-3) grazie, tra l’altro, alla grande prestazione di Mattia Rosso. Il gioco continua con il Sora che si mantiene in vantaggio ed al time out tecnico ci si ferma sul 12-8. Tornati in campo, Vibo recupera il pareggio (12-12). Con qualche errore in ricezione si arriva al 18 pari e successivamente Vibo conquista il vantaggio (21-18). Sul 21-24 Soli fa entrare al servizio Buzzelli ma Vibo conquista il punto del terzo set (21-25).

Quarto set: Il set inizia con un equilibrio tra le due compagini. Vibo Valentia trova il vantaggio portandosi a + 3. Arriva il primo ace di Mattia Rosso ma la squadra sorana non riesce a tenere palla. Si torna al pareggio con una bella giocata di Festi (9-9). E’ il turno di Bacca in battuta, entrato in questo set ma con subito due punti a segno, e con Rosso in attacco si ritrova il vantaggio +1 (12-11). Vibo si porta in vantaggio con un bel gioco di Marra e Casoli (13-16). Sul 14-18 la Globo Sora riesce a rimontare di due punti con Rosso in battuta (16-18). Si torna in pareggio sul 19 pari e poi a 20. Una palla fuori area regala il vantaggio al Sora + 1 e poi con il muro di Festi si arriva al (22-20). Il Sora ci crede e vince il quarto set riportando il gioco in parità (25-23).

Quinto set: il set di tutto un anno inizia con 1-1.Vibo avanza il gioco: +3. Recupera il Sora con una finta di Rosso (4-4). Capitan Fabroni sbaglia al servizio lasciando palla a Casoli (5-4). Al cambio campo Vibo è avanti di due lunghezze (6-8). Dopo il time out di Soli, Sora torna in campo recuperando due punti (10-11). Sono gli errori in battuta a fermare il sogno del Sora che comunque ha dimostrato di essere una grandissima squadra (12-15).

Marta Ferrari

Articoli Correlati

LE PIU' LETTE