Volley giovanile – L’Olimpia Volley ospita il professor Oscar Maghella | TG24.info Sport
Aggiornato alle: 19:00 di 7 Marzo 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

TG24.info Sport

Volley giovanile – L’Olimpia Volley ospita il professor Oscar Maghella

 ULTIME NOTIZIE
Volley giovanile – L’Olimpia Volley ospita il professor Oscar Maghella
29 Novembre
17:08 2019
Un pomeriggio da ricordare e da ottimizzare al meglio per il presente, ma anche e soprattutto per il futuro. Martedì scorso la Palestra “G. Rosati” di Sora ha ospitato lo staff tecnico del settore Squadre Nazionali Fipav nell’ambito del progetto “L’Italia Siete Voi”, per 4 ore di coaching di altissimo livello agli ordini del prof. Oscar Maghella, coadiuvato dai tecnici dell’Olimpia Volley e dalla selezionatrice Regionale Simonetta Avalle.

Il tecnico, origini liguri e un lungo trascorso nelle nazionali giovanili under, oltre che docente di educazione fisica, ha illustrato il significato e le dinamiche che hanno spinto il settore tecnico Fipav a entrare nelle palestre delle migliori 118 società italiane a livello giovanile, prima di accogliere la formazione Under 16 integrata con altri elementi dell’Under 14 per dar vita a un allenamento che, difficilmente, staff tecnico e atlete dimenticheranno.

“Si tratta di un progetto altamente importante e formativo – le parole del Prof. Maghella – è la Federazione che attraverso i suoi tecnici e va a visitare quelle società che hanno ottenuto il Certificato di Qualità 2020/21 e che quindi lavorano in maniera eccellente sul settore giovanile. E l’Olimpia Volley è una di queste”.

Da sottolineare infatti che, al sodalizio di Patron Pugliesi, per il terzo biennio consecutivo è stato confermato il Marchio di Qualità Argento, un riconoscimento molto ambito che in casa Olimpia viene ottenuto continuativamente ormai dal 2016.

“Nel nostro tour in giro per l’Italia – ha aggiunto Maghella ci rivolgiamo in maniera particolare ai tecnici. Vogliamo portar loro la progettualità, le dinamiche di gioco della Nazionale seniores sulle direttive del Direttore Tecnico Davide Mazzanti, anche nelle realtà di base. Del resto esiste solo una pallavolo, sono diversi i livelli di qualità del gioco”. Interessante il metodo di allenamento proposto, mirato a mettere al centro di tutto la figura dell’atleta intesa non come semplice giocatore, ma come risolutore di problemi e di situazioni a 360 gradi.

“Noi tecnici spesso tendiamo a ricercare soluzioni pronte ed immediate per i nostri giovani – la considerazione del Responsabile Tecnico Olimpia Gianpiero Pugliesi – quando in realtà quello che il tecnico federale Maghella ha voluto trasmetterci è che bisogna far ragionare costantemente i nostri atleti durante gli allenamenti e le partite, portandoli da soli a risolvere i problemi creati dagli avversari o dai compagni, relativamente alle situazioni di gioco. Per il nostro staff è stato un momento formativo altissimo, una vera lezione di psicologia sportiva oltre che di pura pallavolo”.

Gradita ospite della giornata anche Simonetta Avalle, storica allenatrice laziale e attuale capo allenatori del CQR Lazio Femminile, che ha seguito il progetto nelle 5 realtà laziali selezionate:

“Sono molto contenta che anche a Sora, in questa bellissima realtà, sia arrivato il messaggio che io avevo già percepito nei precedenti incontri. Il prof. Maghella è una persona eccezionale, sia dal punto di vista umano che pallavolistico, e mi ha colpito molto questo suo modo di fare che trasmette entusiasmo: essendo quest’ultimo un mio pallino, sono particolarmente contenta della scelta, oltre che convinta dell’efficacia, di questo progetto”. (Fonte: comunicato stampa)

 

Tags
LE PIU' LETTE