Volley A2 – Prima sconfitta per la Globo BPF Sora battuta 1-3 a Siena | TG24.info Sport
Aggiornato alle: 16:00 di Lunedi 2 Agosto 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

TG24.info Sport

Volley A2 – Prima sconfitta per la Globo BPF Sora battuta 1-3 a Siena

 ULTIME NOTIZIE
Volley A2 – Prima sconfitta per la Globo BPF Sora battuta 1-3 a Siena
08 Dicembre
22:06 2015
Cade all’ottava giornata la Globo BPF Sora, battuta abbastanza nettamente per 1-3 a Siena, con questi parziali: 28-26,  12-25, 18-25, 17-25. Con questa sconfitta Fabroni e compagni, dopo sette vittorie consecutive, perdono la testa della classifica, sorpassati da Vibo valentia, che ora ha un punto di vantaggio.

Dal punteggio si evince che c’è stata partita solo nel primo set, vinto anche faticosamente ai vantaggi, ma poi i padroni di casa della Emma Villas degli ex Scappaticcio, Di Marco e Tamburo (risolutivo il suo ingresso dal finale del secondo set in poi) hanno dominato. A pesare, per Sora, più delle altre due precedenti partite, l’assenza dell’opposto olandese Hoogendoorn, che ha diminuito di molto la potenza dell’attacco sorano, che ha chiuso con cifre imbarazzanti. Male anche la battuta, di solito punto di forza della Globo, e il muro, anch’esso al di sotto degli standard, tranne che con Sperandio, autore di 7 muri punto su 11 totali. In attacco si è salvato parzialmente Mariano (nella foto), autore di 14 punti. Coach Fabio Soli, inizialmente, al posto di Hoogendoorn, ha schierato Buzzelli, poi Rosso, ma entrambi hanno reso al di sotto delle loro possibilità, sia per la bravura di Siena (squadra in crescita dopo un avvio difficile ed il cambio di allenatore), che ha potuto attingere da una panchina più lunga, sia per i tanti errori della Globo. Alla fine, quindi, delusione per il discreto gruppo di tifosi sorani saliti fino a Siena nel giorno dell’Immacolata e che si sono fatti sentire in un PalaEstra (teatro in passato di grandi sfide di basket)  abbastanza gremito. Fortunatamente, con questo calendario molto fitto, si rigioca già domenica per la nona giornata, con Sora che affronterà al PalaPolsinelli Brescia, sicuramente con la voglia di rifarsi. Da verificare se e quanto la brutta sconfitta  di Siena peserà sul morale di Fabroni e compagni e, soprattutto, se Hoogendoorn verrà recuperato al più presto.

Questo il tabellino del match:

Emma Villas Siena: Scappaticcio, Majdak 5, Di Marco 10, Braga 4, Raffaelli 12, Snippe 16, Marchisio (L), Mengozzi, Tamburo 15, Pistolesi. All. Caponeri

Globo Banca Popolare del Frusinate Sora: Fabroni 3, Buzzelli 4, Giglioli 2, Sperandio 11, Rosso 8, Mariano 14, Santucci (L), Marrazzo, Festi, Bacca 3, Lucarelli. All. Soli.

Note: Siena battute vincenti 3, muri 11; Sora battute vincenti 2, muri 11.

Beniamino Cobellis

LE PIU' LETTE