Volley A2 – Globo BPF Sora domani di nuovo in campo a Siena | TG24.info Sport
Aggiornato alle: 16:00 di Lunedi 2 Agosto 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

TG24.info Sport

Volley A2 – Globo BPF Sora domani di nuovo in campo a Siena

 ULTIME NOTIZIE
Volley A2 – Globo BPF Sora domani di nuovo in campo a Siena
07 Dicembre
17:07 2015
La Globo BPF Sora, dopo l’esaltante vittoria per 3-0 contro Tuscania e la conferma del primato in classifica, torna in campo domani a Siena contro l’Emma Villas per l’ottava giornata di serie A2.

L’imbattibilità di Fabroni e compagni sarà messa in pericolo dai toscani, capitanati dal grande ex Mario Scappaticcio (a Sora per quattro stagioni tra B1 e A2 dal 2008 al 2012), affiancato anche da Vincenzo Tamburo (l’opposto della Globo nel 2013-14) e Andrea De Marco (il centrale vestì la maglia di Sora nel primo anno di A2, nel 2009-10). Siena, squadra quotata alla vigilia del campionato, è partita male, attualmente è nona con 8 punti, ma con il nuovo coach (Marco Caponeri, che ha sostituito Romano Giannini) ha conquistato 4 punti nelle ultime due gare. Oltre a questi i giocatori da tenere d’occhio sono l’opposto serbo Majdak, il giovane schiacciatore Raffaelli e l’altro martello, l’olandese Snippe. A proposito di olandesi per Sora da verificare il recupero dell’opposto Hoogendoorn, assente nelle ultime due partite. La squadra, pur soffrendo un po’, è riuscita a sostituirlo bene, sia con l’apporto di Buzzelli, sia con la maggior responsabilizzazione di Rosso, ma, chiaramente, la sua presenza alzerebbe il tasso tecnico della Globo.

<<Andremo a Siena tranquilli, per disputare la nostra partita con un team di ragazzi che hanno tanta voglia di lavorare, crescere e affermarsi gara dopo gara e lo stanno facendo lavorando sodo e mettendosi sempre a disposizione di allenatori e compagni. La pallavolo espressa nel match con Tuscania è stata entusiasmante, il campionato è lungo e quello che ci attende ora è un mese intenso, con in calendario ben sette incontri al termine dei quali si definirà la griglia per la coppa Italia. Che Siena potesse essere una matricola terribile lo si era già capito durante il volley mercato e a oggi, per le qualità della rosa, la classifica non gli rende giustizia. La posizione che occupa certamente non le appartiene, ha avuto delle problematiche che non l’hanno aiutata in questo e le squadre che hanno incontrato finora sono state pronte ad approfittarne, ma sono certo che l’andamento in futuro potrà essere diverso>>.  commenta il dg della Globo Adi Lami (nella foto).

Beniamino Cobellis

LE PIU' LETTE