Aggiornato alle: 17:57 di Venerdi 23 Ottobre 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

TG24.info Sport

Serie B – Verso Frosinone vs Empoli, come sono cambiati i toscani in estate

 ULTIME NOTIZIE
Serie B – Verso Frosinone vs Empoli, come sono cambiati i toscani in estate
22 Settembre
15:36 2020
Circa due mesi e mezzo fa Empoli e Frosinone si sono affrontate per l’ultima volta.

Una brutta prestazione per i ciociari, sconfitti al Castellani per 2-0 con una doppietta di Amato Ciciretti. Se la formazione giallazzurra è rimasta pressoché immutata con la sola partenza di Haas (vicino proprio all’Empoli), i toscani hanno cambiato qualcosa in più.

Il cambio più significativo c’è stato proprio in panchina con l’addio di Pasquale Marino e l’arrivo di Alessio Dionisi dal Venezia. Partiti il match winner Ciciretti e Tutino, tornati al Napoli per la fine del prestito, così come Balkove e Henderson che hanno ripreso la strada di Verona e gli altri giocatori che erano empolesi a titolo temporaneo come Gazzola, Pinna, Sierralta e Frattesi. Confermato, invece, Zurkowski che è stato acquisito a titolo definitivo dalla Fiorentina insieme al difensore Terzic. Nella retroguardia si registrano anche il ritorno di Veseli e l’arrivo dei giovani Cambiaso (dal Genoa) e Parisi (dall’Avellino), mentre in avanti è entrato il baby Olivieri, scuola Juventus.

In ogni caso l’undici tipo dovrebbe cambiare pochissimo con il ritorno a pieno regime di La Mantia che spingerà Mancuso ad allargare il proprio raggio d’azione, sostituendo idealmente Ciciretti. In difesa, poi, occhio ai giovani in rampa di lancio (i nuovi acquisti e Nikolaou) che potrebbero insidiare l’esperienza di Maietta e Antonelli.

 

RobCap

Articoli Correlati

LE PIU' LETTE