Serie B – Spezia vs Frosinone 2-0, Nesta: “Meritavamo un risultato diverso, siamo arrabbiati” | TG24.info Sport
Aggiornato alle: 21:57 di Sabato 23 Gennaio 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

TG24.info Sport

Serie B – Spezia vs Frosinone 2-0, Nesta: “Meritavamo un risultato diverso, siamo arrabbiati”

 ULTIME NOTIZIE
Serie B – Spezia vs Frosinone 2-0, Nesta: “Meritavamo un risultato diverso, siamo arrabbiati”
25 Novembre
09:38 2019
E’ come al solito schietto e lucido il pensiero del tecnico del Frosinone, Alessandro Nesta, dopo il ko di La Spezia per 2-0. Ecco la sua conferenza stampa.

“Il risultato del primo tempo, quando siamo usciti sotto di un gol non sia veritiero perché abbiamo fatto bene, creando occasioni, specialmente con il palo di Dionisi. Nel secondo tempo siamo andati contro un muro, abbiamo lasciato loro qualche contropiede di troppo. Il secondo gol è stato preso perché eravamo sbilanciati. Uscire senza punti da questa partita mi lascia molte perplessità”.
Frosinone nel finale è apparso voglioso e determinato ma poco concreto nei 16 metri.
“Dovremmo fare qualche gol in più quando ci capita. Poi nel secondo tempo abbiamo preso anche il secondo palo. E tanti cross in area ma bisogna attaccare con più persone l’area avversaria per creare pericoli. Le mezze ali si debbono buttare negli spazi con maggiore frequenza. Oggi magari le nostre mezzeali non avevano tante caratteristiche di inserimento ma quel lavoro lo debbono fare anche i quinti. Di solito abbiamo Paganini che va a svolgere quel tipo di ruolo. E’ vero, siamo stati poco incisivi, proprio laddove si fanno le partite e i punti”.
Il Frosinone fuori casa non è riuscito ancora ad ottenere una vittoria?
“Probabilmente ci manca qualcosa. In casa riusciamo a fare le cose in maniera più semplice e naturale. Può essere un problema mentale, di personalità. E dobbiamo crescere in questo aspetto perché lontano dalle mura amiche serve quel tipo di caratteristiche. Ma oggi rispetto a tante altre trasferte la partita l’abbiamo fatta. Stasera abbiamo fatto una buona gara e meritavano qualcosa di più”.
Le condizioni di Ciano?
“Ci ha chiesto il cambio, ha sentito indurirsi il flessore ed abbiamo deciso di cambiarlo”.
Interrotta la serie positiva, la squadra è apparsa arrabbiata
“Meno male che sono arrabbiati. Lo siamo tutti, anche io, lo staff, i tifosi. Quando si perde bisogna arrabbiarsi. Perché strascichi spero di no. La partita l’abbiamo fatta. Rispetto ad altre volte. Adesso dobbiamo fare due vittorie di fila. Peccato”.

(fonte: www.frosinonecalcio.it)

Articoli Correlati

LE PIU' LETTE