Serie B – SPAL, due incantesimi spezzati a Frosinone | TG24.info Sport
Aggiornato alle: 20:58 di Lunedi 18 Gennaio 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

TG24.info Sport

Serie B – SPAL, due incantesimi spezzati a Frosinone

 ULTIME NOTIZIE
Serie B – SPAL, due incantesimi spezzati a Frosinone
07 Gennaio
14:56 2021
La vittoria di Frosinone, ottenuta in rimonta, è stata fondamentale per la SPAL.

La squadra di Pasquale Marino, infatti, era reduce da due sconfitte consecutive ed è riuscita a mettere in cascina punti importanti. Il momento non felicissimo degli estensi è testimoniato da due “incantesimi” spezzati al “Benito Stirpe”.

Il primo riguarda la rete in trasferta che mancava da tantissimo tempo. La meravigliosa punizione di Salvatore Esposito al 40′ del primo tempo ha fatto sì che la SPAL ritrovasse il gol fuori casa dopo ben 341 minuti. L’ultima rete lontano da Ferrara, infatti, risaliva al 30 Novembre, quando Di Francesco al 59′ segnò contro l’Entella regalando la vittoria per 0-1 ai suoi.

Il gol vittoria di Paloschi, invece, ha significato il ritorno alla rete di un attaccante della SPAL dopo quasi un mese: l’ultimo a segnare fu Di Francesco, ancora al 59′ del match contro il Pisa che aveva fatto registrare anche una doppietta dello stesso Paloschi nel primo tempo. Da quel momento 30 giorni e ben sei partite di astinenza per le punte di Pasquale Marino, prima dell’errore di Iacobucci che ha spalancato la porta all’ex Chievo.

 

RobCap

Articoli Correlati

LE PIU' LETTE