Serie B – Pordenone, presidente Lovisa: “Udine? Non ero più gradito. A Trieste il nostro finale di stagione” | TG24.info Sport
Aggiornato alle: 20:06 di Martedi 19 Ottobre 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

TG24.info Sport

Serie B – Pordenone, presidente Lovisa: “Udine? Non ero più gradito. A Trieste il nostro finale di stagione”

 ULTIME NOTIZIE
Serie B – Pordenone, presidente Lovisa: “Udine? Non ero più gradito. A Trieste il nostro finale di stagione”
07 Giugno
16:45 2020
Il presidente del Pordenone Mauro Lovisa, è tornato a parlare del problema “stadio” in cui poter giocare questo finale di stagione.

Le tempistiche concitate in cui si disputeranno le partite ha spinto l’Udinese, compagine proprietaria dello stadio “Dacia Arena”, a chiedere al Pordenone di trovare un’altra struttura in cui giocare. Ecco le dichiarazioni del presidente dei ramarri, rilasciate a Il Messaggero Veneto:

Ho preferito lasciare Udine non appena ho percepito di non essere più un ospite gradito. Non penso che gli impegni ravvicinati di luglio avrebbero potuto rovinare il terreno di gioco. La situazione non è andata come immaginavo, ne ho preso atto. Giocare a Trieste? Ho parlato col sindaco e ho visto massima disponibilità. Contiamo di chiudere la trattativa per giocare a Trieste. È normale che i supporter della Triestina siano gelosi della propria struttura, tuttavia io li ho sempre elogiati“.

 

E.P.

LE PIU' LETTE