Serie B – Playoff, Dionisi: “L’avversario peggiore? Noi. Non ci arrendiamo, combattiamo tutti insieme” | TG24.info Sport
Aggiornato alle: 19:00 di Venerdi 14 Maggio 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

TG24.info Sport

Serie B – Playoff, Dionisi: “L’avversario peggiore? Noi. Non ci arrendiamo, combattiamo tutti insieme”

 ULTIME NOTIZIE
Serie B – Playoff, Dionisi: “L’avversario peggiore? Noi. Non ci arrendiamo, combattiamo tutti insieme”
01 Giugno
12:58 2018
L’attaccante del Frosinone Federico Dionisi, ha parlato in conferenza stampa delle semifinali playoff che attendono i giallazzurri.

Ecco uno stralcio delle sue dichiarazioni, riprese dal video dei colleghi di RadioDay.

La ferita ancora sanguina. Va assorbita e va preso spunto da quel fallimento nella maniera giusta. Il rinvio ci ha sicuramente giovato e ci ha permesso di maturare la batosta. C’è stata tanta rabbia e delusione, ora stiamo trasformando tutta quella energia negativa in energia positiva. Cerchiamo di arrivare al 6 nel migliore dei modi, speriamo di arrivare fino in fondo. Bari o Cittadella? Entrambe hanno pregi e difetti come tutte le squadre che disputeranno i playoff. Ci stiamo concentrando su noi stessi ora e continueremo a farlo. Il nostro avversario peggiore siamo noi. Non ho preferenze. Le partire dei playoff sono difficili e spesso vengono decise da episodi. Dobbiamo prepararci per affrontare chiunque. I tifosi? Capisco lo sconforto dei primi giorni, ma passato questo periodo ci sia stata una reazione immediata. C’è voglia di continuare a combattere. Sia noi che i tifosi. La sensazione è che c’è voglia di ripartire nel migliore dei modi. Non ci arrendiamo di fronte a nulla, né noi né loro. Troveremo il modo per diventare più pericolosi possibile, questo è compito del mister. Ci stiamo mettendo a completa disposizione, continueremo a farlo senza alcun tipo di problema”.

 

E.P.

LE PIU' LETTE