Aggiornato alle: 10:15 di Lunedi 14 Ottobre 2019
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

TG24.info Sport

Serie B – Perugia vs Frosinone, Nesta: “Non vedo nero, bisogna solo lavorare e continuare così”

 ULTIME NOTIZIE
Serie B – Perugia vs Frosinone, Nesta: “Non vedo nero, bisogna solo lavorare e continuare così”
23 Settembre
15:50 2019
(di Alessandro Andrelli) Alla vigilia di Perugia-Frosinone è il tecnico gialloazzurro, Alessandro Nesta, a parlare alla stampa, presentando la gara.

Turnover ampio o centelinato?  
“Qualche cambio ci sarà, anche perché ci sono tre partite in una settimana. Non parlo degli uomini   altrimenti vi dovrei dire la formazione”.
Novità tattica dalla trequarti in avanti?
“Potrebbero esserci ma non dico nulla, ci stiamo lavorando”.
Il problema continua ad essere lì davanti?
“Sono molto critico dopo la partita, a volte le rivedi e sono differenti le chiavi della partita. Credo che le occasioni seppur non tantissime ci siano state. Non credo che il Frosinone venerdì non meritasse i tre punti, tutt’altro. Io credo che non si debba vedere tutta questo negativo nel nostro modo di giocare. Sono sicuro che raccoglieremo di più in futuro. Il gol sono sicuro che arriverà, gli attaccanti si sbloccheranno. Il portiere avversario nelle ultime partite è sempre stato il migliore in campo. Se Paganini fa gol alla fine siamo qui a dire altro. Io non voglio farmi condizionare da chi critica”.
Domani si gioca con una squadra che ha molte soluzioni. Noi forse non riusciamo a vedere la porta.
“Noi ci dobbiamo preoccupare solo di giocare e creare le azioni, i gol sono certo che arriveranno, dopo le partite sono sempre critico, e questo forse è un mio errore. A volte sono troppo duro, i giocatori le cose le stanno facendo. Ci sono partite e partite. Nelle ultime due partite abbiamo fatto 1 punti e questo è un campanello d’allarme”.
La pressione del pubblico venerdì ha sortito una reazione.
“Non è semplice tenere un certo ritmo per 90′. Questa squadra viene da un modo di giocare diverso. Creare una mentalità di gioco non è così semplice. Non per questo siamo giustificati dal vincere. Il carattere c’è, ma poi c’è la partita e quella è tutta un’altra storia”.
Non è una gara normale per Nesta a Perugia?
“Mi aspetto una gara tosta. Squadra forte che ha tanti giocatori di qualità. Linea di difesa importante. Come ce l’ha il Frosinone”.
Dalla squadra ci si aspetta entusiasmo e chiaramente sempre voglia di applicare la mentalità del mister?
“Volete sapere cosa ho detto alla squadra? Non è tutto nero come si deve pensare, questo ho detto. Io ho giocato con grandi squadre, a volte non è questione di cuore o di mettere la gamba. Dobbiamo solo lavorare con serenità e concentrazione, e lo stesso vale per i giocatori, che sono giocatori responsabili e che hanno voglia di fare”.
La squadra come sta?
“Sono tutti pronti per giocare, spetterà a noi fare le dovute valutazioni”.
Alessandro Andrelli

Articoli Correlati

LE PIU' LETTE