Aggiornato alle: 17:23 di Martedi 11 Agosto 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

TG24.info Sport

Serie B – Frosinone vs Spezia 2-1 (Salvi 13′, Galabinov 50′ R., Paganini 85′) Vittoria di rabbia e coraggio!

 ULTIME NOTIZIE
Serie B – Frosinone vs Spezia 2-1 (Salvi 13′, Galabinov 50′ R., Paganini 85′) Vittoria di rabbia e coraggio!
03 Luglio
22:31 2020
(di Alessandro Andrelli) Una vittoria liberatoria per il Frosinone che batte 2-1 lo Spezia, in una gara non semplice, anzi molto dura, giocata con determinazione e grinta dai giallorossi. Si giocava allo Stirpe la 32esima giornata del campionato di serie B. Ecco le formazioni ufficiali e la cronaca della gara.

39′ GOOOOOALLLLL FROSINONE. Palla in area di rigore su cross di Salvi, il più lesto a colpirla è Paganini. Scuffet non può fare nulla, la palla termina in rete. Risultato: Frosinone-Spezia 2-1.
18′ PERICOLO SPEZIA.
Appena entrato in campo da fuori area il tiro di Acampora finisce di poco a lato alla sinistra di Bardi.
10′ OCCASIONE FROSINONE.
Haas prova la conclusione da fuori area, la palla finisce alta sulla traversa.
⚽️ 5′ GOL SPEZIA Esecuzione perfetta di Galabinov che spiazza Bardi. Risultato: Frosinone-Spezia 1-1.
🗣 3′ CALCIO DI RIGORE SPEZIA
Atterramento di Galabinov da parte di Capuano in area. Nessun dubbio per l’arbitro Pezzuto.
SECONDO TEMPO
43′ PERICOLO FROSINONE
Ancora a sinistra, stavolta Novakovich prova la conclusione, ma la palla finisce sul fondo.
39′ PERICOLO FROSINONE
In area di rigore Haas prova la conclusione a giro, ma è sfortunato, perché la palla termina a lato di Scuffet.
20′ PERICOLO FROSINONE
In contropiede è Rohden ad avere la più ghiotta delle occasioni per raddoppiare, ma sbaglia e la palla finisce alta sulla traversa.
⚽️ 14′ GOOOOALLLL FROSINONE Botta e risposta in area di rigore, errore di Gyasi e ne approfitta Salvi che di forza realizza la rete del vantaggio su assist di Rohden. Risultato: Frosinone-Spezia 1-0.
10′
Avvio equilibrato, la posta in gioco e alta per tutte e due le squadre.
PRIMO TEMPO
FROSINONE
(3-5-2) Bardi; Brighenti, Szyminski, Capuano; Salvi, Rohden, Gori, Haas, D’Elia; Ciano (Dionisi 67′), Novakovich (Paganini 76′). PANCHINA: Iacobucci, Bastianello, Zampano, Paganini, Maiello, Citro, Dionisi, Beghetto, Ariaudo, Matarese, Krajnc, Ardemagni. Allenatore: Nesta.
SPEZIA (4-3-3): Scuffet; Vignali (Ferrer 32′), Terzi, Capradossi, Marchizza (Vitale 46′); Maggiore (Acampora 61′), Bartolomei, Mora; Nzola, Galabinov, Gyasi (Ragusa 82′). PANCHINA: Krapikas, Desjardins, Acampora, Gudjohnsen, Bastoni, Ferrer, Erlic, Ragusa, Vitale. Allenatore: Italiano.
Arbitro: Pezzutto di Lecce.
Assistenti: Tardino di Milano e Mastrodonato di Molfetta.
Recupero: 3′, 5′.
Alessandro Andrelli

Articoli Correlati

LE PIU' LETTE

Sorry. No data so far.

Classifica Serie B

# Squadra Pts. PG V P S GF GC
1 Benevento 86 38 26 8 4 67 27
2 Crotone 68 38 20 8 10 63 40
3 Spezia 61 38 17 10 11 54 40
4 Pordenone 58 38 16 10 12 48 46
5 Cittadella 58 38 17 7 14 49 49
6 Chievo Verona 56 38 14 14 10 48 38
7 Empoli 54 38 14 12 12 47 48
8 Frosinone 54 38 14 12 12 41 38
9 Pisa 54 38 14 12 12 49 45
10 Salernitana 52 38 14 10 14 53 50
11 Venezia 50 38 12 14 12 37 40
12 Cremonese 49 38 12 13 13 42 43
13 Virtus Entella 48 38 12 12 14 46 50
14 Ascoli 46 38 13 7 18 50 58
15 Cosenza 46 38 12 10 16 50 49
16 Perugia 45 38 12 9 17 38 49
17 Pescara 45 38 12 9 17 48 55
18 Trapani 44 38 11 13 14 48 60
19 Juve Stabia 41 38 11 8 19 47 63
20 Livorno 21 38 5 6 27 30 67