Aggiornato alle: 17:23 di Martedi 11 Agosto 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

TG24.info Sport

Serie B – Frosinone vs Spezia 2-1, pagelle: motorino Salvi, stavolta Nesta non sbaglia niente

 ULTIME NOTIZIE

Alessandro Salvi

Serie B – Frosinone vs Spezia 2-1, pagelle: motorino Salvi, stavolta Nesta non sbaglia niente
03 Luglio
23:01 2020
Vittoria fondamentale per il Frosinone che supera lo Spezia con una prova di grande determinazione.

I giallazzurri invertono il trend post-Coronavirus grazie a un successo di puro cuore contro lo Spezia. La forma non è ancora quella dei giorni migliori ma stavolta c’è determinazione in abbondanza per la squadra di Nesta, bravo a prendere le decisioni che indirizzano il match al cospetto di un avversario gagliardo e pimpante. Sono tre punti pesantissimi per i ciociari, in attesa (e nella speranza) che la condizione fisica arrivi al top.

Le pagelle di Tg24Sport.

FROSINONE (3-4-1-2)

Bardi 6: pressoché impossibile opporsi al penalty spezino, non viene chiamato in causa in altre occasioni.

Brighenti 6,5: sempre in anticipo sull’avversario diretto, aggressivo al punto giusto, dalle sue parti non si passa.

Szyminski 6,5: dirige al meglio la difesa senza far rimpiangere Ariaudo, bene anche nel confronto diretto con Galabinov.

Capuano 5: momento non positivo, reso evidente da diverse coperture imprecise e dal fatto che si perde l’avversario in occasione del rigore guadagnato dallo Spezia.

Salvi 7: spinge tantissimo abbinando qualità e quantità, trova anche la gioia del gol, serve un assist decisivo a Paganini ed è protagonista di diverse azioni interessanti.

Gori 6,5: solito gran lavoro in fase di recupero palla per lui che si fa notare anche per diverse buone intuizioni quando viene chiamato a impostare.

Haas 5,5: poca creatività con il pallone fra i piedi, si rende utile con nella lotta in mezzo al campo ma i suoi passaggi sono troppo scolastici.

D’Elia 6,5: buona risposta dopo i disastri di Verona, spinge con continuità e si rende protagonisti di diverse iniziative interessanti.

Rohden 6: in avvio è devastante fra le linee con il pallone e senza ma nel corso dei minuti il suo apporto cala.

Ciano 6: pimpante nelle battute iniziali, sempre nel vivo del gioco nel primo tempo ma non riesce ancora a trovare il guizzo e la stanchezza prende il sopravvento dopo l’intervallo.
(67’ Dionisi 6,5: lotta su ogni pallone rendendosi utilissimo alla causa pur senza emergere personalmente)

Novakovich 5,5: diverse sponde ma tocchi eccessivamente approssimativi quando il pallone se lo ritrova fra i piedi.
(76’ Paganini 7: entra e segna il gol decisivo attaccando un bel cross con grande rabbia, dimostra che avrebbe ancora tantissimo da dare a questa maglia)

Mister Nesta 7: azzeccata l’intuizione dei due esterni meno offensivi che danno maggior equilibrio alla squadra così come la reintroduzione del trequartista, i suoi continuano a non brillare dal punto di vista fisico ma stavolta mischia le carte nel modo giusto con i cambi e pesca il jolly con Paganini.

SPEZIA (4-3-3): Scuffet 6; Vignali 5 (32’ Salva Ferrer 5), Terzi 6, Capradossi 6.5, Marchizza 5 (46’ Vitale 5.5); Maggiore 6 (61’ Acampora 6.5), Bartolomei 6, Mora 6; Nzola 5.5, Galabinov 6, Gyasi 5.5 (83’ Ragusa s.v.). Mister Italiano 6.

Arbitro Pezzuto 6: giusto il rigore assegnato ai liguri, forse sarebbe servito qualche cartellino in più.

 

Roberto Caporilli

Articoli Correlati

LE PIU' LETTE

Sorry. No data so far.

Classifica Serie B

# Squadra Pts. PG V P S GF GC
1 Benevento 86 38 26 8 4 67 27
2 Crotone 68 38 20 8 10 63 40
3 Spezia 61 38 17 10 11 54 40
4 Pordenone 58 38 16 10 12 48 46
5 Cittadella 58 38 17 7 14 49 49
6 Chievo Verona 56 38 14 14 10 48 38
7 Empoli 54 38 14 12 12 47 48
8 Frosinone 54 38 14 12 12 41 38
9 Pisa 54 38 14 12 12 49 45
10 Salernitana 52 38 14 10 14 53 50
11 Venezia 50 38 12 14 12 37 40
12 Cremonese 49 38 12 13 13 42 43
13 Virtus Entella 48 38 12 12 14 46 50
14 Ascoli 46 38 13 7 18 50 58
15 Cosenza 46 38 12 10 16 50 49
16 Perugia 45 38 12 9 17 38 49
17 Pescara 45 38 12 9 17 48 55
18 Trapani 44 38 11 13 14 48 60
19 Juve Stabia 41 38 11 8 19 47 63
20 Livorno 21 38 5 6 27 30 67