Aggiornato alle: 15:27 di Martedi 4 Agosto 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

TG24.info Sport

Serie B – Frosinone vs Perugia -1, Nesta: “Sapremo dare il massimo, con grinta e determinazione”

 ULTIME NOTIZIE
Serie B – Frosinone vs Perugia -1, Nesta: “Sapremo dare il massimo, con grinta e determinazione”
15 Febbraio
10:39 2020
Conferenza stampa pre-gara per il tecnico del Frosinone, Alessandro Nesta, nella sala stampa della Cittadella dello Sport di Ferentino. Ecco le sue dichiarazione alla vigilia della gara con il Perugia.

Infermeria piena e mancherà anche Brighenti per squalifica, ci saranno novità in difesa?
“Non sono preoccupato, perché siamo una squadra forte e sono certo chi andrà in campo darà il massimo. Sono moderatamente tranquillo come sempre. Affrontiamo una squadra forte, porteremo Luciani dalla Primavera, perché sta facendo bene nella sua squadra”.
Sul piano dell’equilibrio qualcosa si perderà, si potrà colmare il gap contro una squadra compatta e arrabbiata?
“Veniamo da tre vittorie, affrontiamo un avversario ottimo, so che questa squadra è molto sentito dalla tifoseria del Frosinone. Poteva essere un piccolo rilassamento, ma questi difficoltà di formazioni ci daranno una reazione in più. Chi ha giocato poco vorrà dimostrare che l’allenatore si è sbagliato, e magari diventare protagonista di questa stagione”.
Capuano e Dionisi?
“Saranno con noi. Capuano ha la maschera, ha fatto di tutto per recuperare. Dionisi da Venezia non si è allenato, farà oggi qualcosa, ma ci tenevamo tutti che fosse con noi e così sarà. Abbiamo avuto infortuni strani, molti da scontri con i compagni di squadra”.
Ardemagni come sta, salterà un mese?
“Si è fermato l’altro giorno, dopo una fitta muscolare. E’ arrivato qui magari non in condizioni ottimali per il fatto di non aver giocato molto. E’ capitato questo piccolo problema, ma chiaramente da problema, perché rallenterà la sua condizione”.
Tra i convocati anche Matarese e Tribuzzi?
“Tribuzzi credo di si, su Matarese dovete parlare con la società, il ragazzo comunque è reduce da un infortunio”.
Come è cambiato il Perugia con Serse Cosmi?
“Questo modulo è come Cosmi. Non è un percorso banale per lui, lo sappiamo tutti. All’andata era in grande forma, noi no e abbiamo avuto grandi problemi. Spero rispetto all’andata sia una gara diversa”.
Classifica corta quale avversario teme di più?
“Lo Spezia è al momento probabilmente la squadra più temibile e con più giocatori di qualità e che attraversa una condizione ottimale”.
In un momento così difficile per via degli infortuni, si parla di più con chi tra i giocatori trova meno spazio per motivarlo?
“Parlo con tutti, vediamo tutto e tutti e cerchiamo di dare il massimo ai nostri giocatori. Cerchiamo di tenere tutti con il morale su, anche se magari non giocano molto. Lo facciamo sempre, non solo quando magari come oggi abbiamo più bisogno di loro”.
Che partita sarà domani?
“Mi aspetto un avvio molto forte, ma magari ci saranno due tipi di interpretazione differente nella gara, e dovremo essere bravi a giocare con grande grinta. Non sappiamo come loro la interpreteranno. Speriamo di essere pronti ad ogni evenienza”.
Giocare con il 3-5-2 giocherebbe mai con tre difensore mancini?
Se si è obbligati si, ma si cerca sempre la soluzione più adatta”.

Alessandro Andrelli

Articoli Correlati

LE PIU' LETTE

Classifica Serie B

# Squadra Pts. PG V P S GF GC
1 Benevento 86 38 26 8 4 67 27
2 Crotone 68 38 20 8 10 63 40
3 Spezia 61 38 17 10 11 54 40
4 Pordenone 58 38 16 10 12 48 46
5 Cittadella 58 38 17 7 14 49 49
6 Chievo Verona 56 38 14 14 10 48 38
7 Empoli 54 38 14 12 12 47 48
8 Frosinone 54 38 14 12 12 41 38
9 Pisa 54 38 14 12 12 49 45
10 Salernitana 52 38 14 10 14 53 50
11 Venezia 50 38 12 14 12 37 40
12 Cremonese 49 38 12 13 13 42 43
13 Virtus Entella 48 38 12 12 14 46 50
14 Ascoli 46 38 13 7 18 50 58
15 Cosenza 46 38 12 10 16 50 49
16 Perugia 45 38 12 9 17 38 49
17 Pescara 45 38 12 9 17 48 55
18 Trapani 44 38 11 13 14 48 60
19 Juve Stabia 41 38 11 8 19 47 63
20 Livorno 21 38 5 6 27 30 67