Serie B – Frosinone vs Cremonese 0-0, pagelle: difesa attenta, attacco spuntato | TG24.info Sport
Aggiornato alle: 21:43 di 13 Giugno 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

TG24.info Sport

Serie B – Frosinone vs Cremonese 0-0, pagelle: difesa attenta, attacco spuntato

 ULTIME NOTIZIE
Serie B – Frosinone vs Cremonese 0-0, pagelle: difesa attenta, attacco spuntato
02 Ottobre
22:55 2017
Rimandato l’appuntamento con il primo gol allo stadio “Benito Stirpe”.

Il Frosinone non va oltre lo 0-0 contro una Cremonese molto quadrata e ben messa in campo. La formazione di Longo ci prova e mantiene la supremazia territoriale, non rischiando mai nulla, ma non trova mai lo spunto giusto per battere Ujkani.

FROSINONE (3-4-1-2)

Bardi 6: serata tranquilla, amministra con sicurezza l’ordinaria amministrazione.

Terranova 6: non eccezionale in fase d’impostazione ma nel complesso sufficiente, non concede nulla agli avversari.

Ariaudo 6,5: la consueta direzione impeccabile della retroguardia giallazzurra, fa girare a largo gli attaccanti lombardi.

Krajnc 6+: concreto come al solito, aggiunge anche un pizzico di eleganza in più rispetto alle abitudini.

M. Ciofani 6: potrebbe spingere un po’ di più ma si limita a tenere la posizione, solo una piccola sbavatura nel primo tempo.
(Dal 79′ Frara s.v.)

Gori 7: recupera una quantità industriale di palloni e si traveste da regista smistando una serie di ottimi suggerimenti ai compagni.
(Dal Maiello 79′ s.v.)

Sammarco 6-: fatica a trovare il tempo d’inserimento (tranne che in pieno recupero) e non è molto preciso negli appoggi, soffre la pressione avversaria ma fa comunque da schermo davanti alla difesa.

Beghetto 7: motorino infaticabile sulla fascia sinistra, arriva spesso e volentieri al fondo per crossare e mette in mezzo tantissimi palloni invitanti.

Soddimo 6-: svaria molto sul fronte offensivo alla ricerca dello spunto giusto che arriva molto di rado.
(Dall’85’ Volpe s.v.)

Dionisi 6-: non dà il meglio di sé al centro dell’attacco, dove i centrali avversari lo imbrigliano. Gli manca la zampata per trafiggere il portiere avversario nonostante abbia diverse occasioni, in una delle quali viene fermato dalla traversa.

Ciano 6+: trova il guizzo in un paio di occasioni ma non riesce a inquadrare la porta, diversi assist interessanti sui quali i compagni non sono prontissimi.

Mister Longo 6+: scelte pressoché obbligate per il tecnico giallazzurro, il suo Frosinone fa comunque la partita per 90′ contro un avversario che si chiude con ordine. La squadra trova spazio solo sugli esterni e mette in mezzo tanti palloni ma non c’è l’ariete Ciofani a raccoglierli, sarebbe servita una tattica diversa.

CREMONESE (4-3-1-2) – Ujkani 6; Almici 6, Canini 7, Claiton 6.5, Renzetti 6; Cavion 6+, Pesce 6+ (dall’85’ Cinelli), Arini 6.5; Piccolo 7- (dal 65′ Marconi); Paulinho 5.5 (Dal 79′ Brighenti), Mokulu 6. Mister Tesser 7.

Arbitro Chiffi 6-: giusto non assegnare il rigore alla Cremonese nel primo tempo in quanto il contatto avviene fuori area, nella ripresa poteva starci l’espulsione di Soddimo. Per il resto buona gestione dei cartellini.

 

Roberto Caporilli

LE PIU' LETTE