Aggiornato alle: 18:09 di Lunedi 26 Ottobre 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

TG24.info Sport

Serie B – Frosinone vs Ascoli 1-0, mister Nesta: “Complimenti ai ragazzi. Ora dobbiamo continuare a crescere”

 ULTIME NOTIZIE
Serie B – Frosinone vs Ascoli 1-0, mister Nesta: “Complimenti ai ragazzi. Ora dobbiamo continuare a crescere”
17 Ottobre
21:41 2020
Al termine del match tra Frosinone ed Ascoli, vinto dai giallazzurri per 1-0 grazie alla rete di Alessandro Salvi, mister Nesta ha commentato la prestazione dei suoi ragazzi in conferenza.

Eccone le dichiarazioni, rilasciate ai microfoni dell’Ufficio Stampa del club:

Perchè facciamo fatica nel primo tempo? Non lo so però abbiamo un po’ di calciatori che devono recuperare la forma al 100% e piano piano li riporteremo al livello degli altri. La squadra ha fatto meglio nella ripresa, ma è stata forte nel primo tempo nel non prendere gol e restare in partita. Le gare sono così, con l’Empoli per me abbiamo fatto una bella partita ma abbiamo perso, oggi siamo stati bravi a non prender gol nel primo tempo, nel secondo tempo abbiamo avuto due occasioni importanti una sbagliata e in una abbiamo fatto gol. Faccio i complimenti ai ragazzi perché in B si vince anche in questo modo. L’ho già detto l’altra volta, siamo solo alla terza giornata, abbiamo ottenuto due vittorie consecutive e siamo contenti, ma ancora è lunga lunghissima la strada da fare. Dobbiamo crescere e non fermarci alle vittorie ma analizzarle e capire come far meglio. Abbiamo qualche giocatore da recuperare. Impatto di Dionisi? Buono, davanti siamo tanti e forti. Da una parte è complicato fare l’allenatore ma dall’altra è un piacere perché ho tanti cambi e soluzioni diversi. Se è la gara che mi aspettavo? Mi aspettavo di partire un po’ meglio, ma ci sono anche gli avversari. L’Ascoli è una squadra costruita per giocare perché ha tanti giocatori di qualità tra centrocampo e attacco perciò è rognosa. Provavamo a pressarli ma siamo andati fuori giri perchè non siamo ancora al top della forma e andavamo in difficoltà“.

 

E.P.

Articoli Correlati

LE PIU' LETTE