Serie B – Frosinone: Mutualità, la società fa ricorso al CONI | TG24.info Sport
Aggiornato alle: 19:00 di Venerdi 14 Maggio 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

TG24.info Sport

Serie B – Frosinone: Mutualità, la società fa ricorso al CONI

 ULTIME NOTIZIE
Serie B – Frosinone: Mutualità, la società fa ricorso al CONI
31 Luglio
11:29 2016
Il Collegio di Garanzia dello Sport ha ricevuto un ricorso presentato dalla Società Frosinone Calcio S.r.l. contro la delibera, di cui all’Ordine del Giorno 4) “Rapporti tra FIGC, Leghe e Mutualità”, assunta dall’Assemblea ordinaria della Lega Nazionale Professionisti Serie B (LNPB) il 21 aprile 2016, comunicata il 19 luglio.

 

“La Società ricorre anche contro ogni atto e provvedimento presupposto, derivante, conseguente, collegato e/o connesso alla stessa, compresa la deposizione contenuta all’art. 1.1, Capo II, del Codice di Autoregolamentazione della LNPB “versione del 28 giugno 2016”. La società ricorrente chiede al Collegio di dichiarare l’illegittimità e/o l’invalidità della delibera impugnata compresa la deposizione contenuta all’art. 1.1, Capo II, del Codice di Autoregolamentazione della LNPB “versione del 28 giugno 2016″ e, conseguentemente, di adottare ogni opportuna e necessaria misura per l’annullamento delle relative delibere e modifiche regolamentari, riconoscendo il diritto delle società retrocesse nella serie cadetta a percepire, in egual misura alle altre compagini di Serie B, il contributo di mutualità, ex art. 24 D.Lgs. 9/2008”.

Questa la nota ufficiale sul sito del Coni . Tutto ebbe inizio durante l’ultimo anno dal raddoppio del famigerato “paracadute” per chi scendeva dalla A alla B e che in quell’occasione favorì il solo Verona a conclusione della stagione 2015-2016. La Lega di B cancellò il contributo alle retrocesse. Ecco perché la società del presidente Stirpe ricorre al Collegio di Garanzia del Coni.

LE PIU' LETTE