Serie B – Frosinone, Federico Dionisi: “Fa strano non avere più Ciofani al mio fianco” | TG24.info Sport
Aggiornato alle: 19:00 di Venerdi 14 Maggio 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

TG24.info Sport

Serie B – Frosinone, Federico Dionisi: “Fa strano non avere più Ciofani al mio fianco”

 ULTIME NOTIZIE
Serie B – Frosinone, Federico Dionisi: “Fa strano non avere più Ciofani al mio fianco”
20 Dicembre
09:51 2019
ALTIPIANI DI ARCINAZZO, 19 DIC – Il bomber del Frosinone, Federico Dionisi, è stato premiato ieri sera, agli Altipiani di Arcinazzo, vicino a Fiuggi, come migliore attaccante di serie B durante il Premio nazionale «MM7» dedicato a Mario Mariozzi, grande ala destra degli anni 50/60, poi tecnico e Ds di diverse squadre laziali.

L’attaccante della squadra ciociara, che sabato sarà impegnata nel big-match al Vigorito di Benevento, è intervenuto telefonicamente nel corso della serata organizzata, grazie allo sponsor Bluvacanze, in collaborazione con alcuni comuni delle province di Roma e Frosinone. A chi gli ha chiesto le impressioni di questa prima stagione senza l’apporto del compagno di reparto Daniel Ciofani, l’attaccante reatino ha così risposto: «È sicuramente una sensazione strana – ha detto – quella di non avere al mio fianco un compagno col quale ho condiviso emozioni, successi e tante vicende calcistiche. Indubbiamente con Daniel abbiamo trovato un giusto feeling tecnico tattico ed i risultati sono stati eccellenti. Il calcio però è questo, siamo professionisti e a volte le strade si dividono. Avere al mio fianco attaccanti del calibro di Ciano, Trotta, Citro e Novakovic è comunque confortante e mi aiuta a ritrovare i giusti equilibri e le giuste alchimie. Inizialmente come reparto e anche come squadra abbiamo fatto un po’ di fatica, ma ora siamo cresciuti in modo evidente ed i risultati stanno confortando questa sensazione. Crediamo e speriamo di poter fare ancor meglio, a cominciare dalla gara di sabato a Benevento». E in merito alla sfida del Ciro Vigorito e alla forza degli avversari, Federico Dionisi così si è espresso: «Sebbene il campionato di serie B sia lungo e nasconda mille insidie – ha proseguito – è difficile pensare che il Benevento possa dilapidare il margine di vantaggio acquisito con questo avvio fulminante. Conoscendo molti dei giocatori della sua rosa, credo che non sarà affatto semplice andare a riprenderli, però abbiamo il dovere di provarci. La sfida di sabato sarà molto importante al riguardo e siamo pronti a sfruttare il buon momento di condizione fisica e psicologica per andare a caccia di un risultato importante». [U.S.]

LE PIU' LETTE