Serie B – Empoli vs Frosinone 3-1, pagelle: attacco spuntato, bene i terzini con Tribuzzi ma non basta | TG24.info Sport
Aggiornato alle: 18:32 di Venerdi 7 Maggio 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

TG24.info Sport

Serie B – Empoli vs Frosinone 3-1, pagelle: attacco spuntato, bene i terzini con Tribuzzi ma non basta

 ULTIME NOTIZIE

Francesco Zampano

Serie B – Empoli vs Frosinone 3-1, pagelle: attacco spuntato, bene i terzini con Tribuzzi ma non basta
30 Gennaio
15:57 2021
Non basta una buona prova al Frosinone per fare risultato sul campo della capolista Empoli.

Il Frosinone gioca alla pari con l’Empoli ma torna a mani vuote dalla Toscana: più cinica e quadrata la squadra di casa che ha dimostrato di non essere in vetta per caso. La prova dei giallazzurri, schierati fin dall’inizio con il 4-3-2-1, è molto soddisfacente dal punto di vista del gioco ma la formazione di Dionsi si dimostra capace anche di soffrire senza disunirsi, per poi colpire al momento giusto, sfruttando la minima sbavatura dei ciociari.

Le pagelle targate Tg24Sport.

Bardi 6,5: miracoloso su La Mantia nel secondo tempo, non può nulla sulle reti siglate dall’Empoli.

Salvi 5,5: nel primo tempo spinge tanto sulla fascia destra con qualche iniziativa interessante, dietro però soffre un po’ troppo.
(77′ D’Elia 6,5: con il suo ingresso la pressione del Frosinone sulle corsie aumenta ulteriormente)

Brighenti 5,5: un po’ imballato in più di qualche occasione, in particolare sul gol del 3-1.

Szyminski 5,5: domina sui palloni alti ma si trova spesso a giocare alto e negli spazi ampi va in difficoltà contro gli attaccanti avversari.

Zampano 6,5: spesso coinvolto nelle azioni offensive, cui partecipa con personalità senza accontentarsi di giocate semplici, riuscendo anche a difendere bene prima l’out mancino e poi quello opposto.

Boloca 6: mette ancora in mostra il suo potenziale fatto di tanta energia, diverse intuizioni e giocate di qualità, troppo spesso però in fase di non possesso si fa trovare fuori posizione e nel secondo tempo perde diversi palloni.

Carraro 5: troppo timido quando si tratta di organizzare il gioco, inconsistente il suo apporto come diga davanti alla difesa.
(67′ Maiello 6: riesce a mettere ordine e a proteggere i compagni che giocano alle sue spalle)

Kastanos 6,5: s’inserisce con continuità, creando diversi problemi alla difesa avversaria ed è spesso l’unica protezione per la retroguardia giallazzurra.
(73′ Gori 6: atteggiamento encomiabile come al solito, prova a dare la scossa con il suo dinamismo)

Tribuzzi 6,5: crea scompiglio fra i difensori avversari riuscendo a generare pericoli ogni volta che li punta, peccato per conclusioni che non risultano all’altezza della preparazione.
(73′ Vitale 6: porta freschezza e qualità agli attacchi ciociari provando a mettere in mezzo qualche palla potenzialmente pericolosa)

Rohden 6: sempre nel vivo della manovra, dà l’impressione di potersi rendere pericoloso ma in realtà non trova mai lo spunto giusto.

Novakovich 5: qualche buona sponda come l’assist per il gol di Kastanos e nient’altro, in area continua a non essere abbastanza presente nonostante siano arrivati dalle sue parti svariati palloni utili.
(67′ Parzyszek 4,5: cambia l’interprete e i risultai peggiorano, l’ennesima partita in cui non vede mai il pallone)

Mister Nesta 6: doveroso il passaggio al 4-3-2-1 in virtù di quanto visto nelle ultime settimane, giusto dare spazio alla vivacità di Tribuzzi e Boloca, il suo Frosinone paga a carissimo prezzo alcune sbavature nel posizionamento che sono fisiologiche per una squadra che sta cambiando sistema di gioco. In attesa di avere totalmente a disposizione Millico (e magari qualche altro interprete offensivo in arrivo dal mercato), può ritenersi soddisfatto, al di là del risultato.

EMPOLI (4-3-1-2)
Brignoli 6
Sabelli 6 (81′ Pirrello s.v.)
Romagnoli 6,5
Nikolaou 6,5
Terzic 6,5
Ricci 6
Stulac 6
Zurkowski 6,5 (57′ Moreo 6)
Bajrami 7  (73′ Damiani 6)
La Mantia 6 (73′ Matos 6)
Mancuso 6,5 (73′ Olivieri 6)
Mister Dionisi 7

 

Roberto Caporilli

LE PIU' LETTE