Aggiornato alle: 19:01 di Martedi 20 Agosto 2019
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

TG24.info Sport

Serie B – Cremonese, Ciofani: “E’ stata una separazione consensuale. Giocherò con il numero 9”

 ULTIME NOTIZIE
Serie B – Cremonese, Ciofani: “E’ stata una separazione consensuale. Giocherò con il numero 9”
11 Agosto
14:00 2019
Tempo di conferenza stampa in casa Cremonese, Daniel Ciofani si è infatti presentato alla società e ai tifosi.

Ecco le parole del bomber di Avezzano.

“Innanzitutto, è doveroso ringraziare la società e il cavalier Arvedi, perché sono riusciti a condurre in porto un’operazione importante. Il direttore Bonato, soprattutto, si è dimostrato molto paziente e con costanza è riuscito ad andare a segno. Già in gennaio c’era stato un interessamento, ma in quel frangente, da capitano, non ho voluto abbandonare la nave. Qualcosa si era rotto e quando si è presentata nuovamente l’occasione ho detto sì, anche perché amo questo lavoro e continuo a guardarlo con gli occhi di un bambino: per me è sempre il primo giorno di scuola. Mi piace l’idea di poter costruire qualcosa di importante, a Frosinone ho fatto tutto ciò che potevo fare. Ringrazio i tifosi ciociari per i numerosissimi attestati di stima. Credo di averli già ripagati in campo. Ci siamo dati molto, a vicenda. E’ stata una separazione consensuale. Mi fa piacere ritrovare due vecchi compagni. Sarebbe bello diventare insieme a loro una spina nel fianco per gli avversari. Nel corso della stagione ci saranno momenti di difficoltà e in quei frangenti non ci sono i giocatori ma gli uomini, a loro spetta il compito di superarle. Ho chiesto la possibilità di poter giocare con il 9 e visto che c’è la disponibilità, dovrebbe andare così. Fisicamente? Sto bene. Quello di un anno e mezzo fa è stato il mio primo e unico infortunio, ma ho recuperato fino in fondo e sono pronto a ripartire da qui. Mi piace sentire il peso della responsabilità e prendermene carico. Davanti a noi troveremo una serie B che si è livellata molto, con parecchie società che puntano a far bene. Vedo il prossimo campionato come un percorso a tappe: dovremo gestire i momenti che verranno a crearsi sempre seguendo una linea guida che non dovrà mai venire meno: l’entusiasmo”. 

 

[Foto: U.S Cremonese]

 

E.P.

Articoli Correlati

LE PIU' LETTE

Sorry. No data so far.