Serie B – Cosenza vs Frosinone -1, mister Grosso: “Gara che nasconde insidie. Vogliamo invertire la rotta e tornare a vincere” | TG24.info Sport
Aggiornato alle: 21:10 di Venerdi 26 Novembre 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

TG24.info Sport

Serie B – Cosenza vs Frosinone -1, mister Grosso: “Gara che nasconde insidie. Vogliamo invertire la rotta e tornare a vincere”

 ULTIME NOTIZIE
Serie B – Cosenza vs Frosinone -1, mister Grosso: “Gara che nasconde insidie. Vogliamo invertire la rotta e tornare a vincere”
15 Ottobre
13:28 2021
Fabio Grosso, mister del Frosinone, ha parlato in conferenza stampa della gara che vedrà i giallazzurri impegnati domani contro il Cosenza allo stadio “San Vito – Gigi Marulla” alle 16.15.

Ecco le sue dichiarazioni:

Le soste servono per lavorare, per recuperare, per allenarsi bene e recuperare energie giuste per poi ripartire. Quanto sia stata importante lo vedremo nelle partire a venire, ma scuramente i ragazzi hanno lavorato molto bene. Ci stiamo preparando alla grande per cercare di giocare una grandissima gara a Cosenza in una sfida impegnativa. Tutte le gare che arrivano sono importanti, come diciamo spesso in tutte le partite noi partiamo per cercare di prendere bottino pieno. Conosciamo anche questa volta le insidie che si presenteranno. Il Cosenza è una squadra che, tolte le prime due giornate nelle quali era ancora in costruzione, nelle successive 5 gare ha ottenuto tre vittorie e un pareggio e nell’ultima in calendario ha perso ad Alessandria. Hanno ottenuto 10 punti e in casa nelle 3 gare disputate ha fatto 3 vittorie. Le insidie ci sono, ma noi le qualità per disputare una partita importante le abbiamo. Dobbiamo essere bravi a saperle mettere sul terreno di gioco e cercare fino alla fine il risultato pieno. I calabresi? Una squadra giovane e frizzante che ama anche difendersi, sa ripartire, sa giocare bene a calcio perché in mezzo al campo ha elementi in grado di farlo. Questo d’altronde è un campionato nel quale ci sono formazioni tutte difficili da affrontare, ogni partita nasconde delle insidie. Noi le conosciamo, cercheremo di invertire la loro ‘rotta’ casalinga e soprattutto di invertire la nostra perché vogliamo tornare alla vittoria. Maiello e Ricci in campo insieme? Può essere una opportunità perché Raffaele è in grado di fare sia la mezz’ala che il vertice basso. Può essere una soluzione che comunque in allenamento proviamo continuamente in tutte le zone del campo. Abbiamo tanti ragazzi bravi in tutti e reparti e le soluzioni non mancano. Come dico sempre, cercheremo di provare a fare la formazione migliore per la partita che arriva. Loro sanno difendersi e ripartire, ma se giocheremo una gara di valore è molto probabile uscire con un risultato positivo. Mi auguro che Szyminski possa tornare a disposizione. Ieri è tornato ad allenarsi anche se parzialmente, se non dovesse farcela abbiamo dei ragazzi comunque validi e di esperienza. Attacco? Un reparto nel quale ci sono tante soluzioni. Se uno volesse provarle tutte servirebbero più campionati. Non mi piace fare regali, mi piace allenare tutti i giorni il gruppo che ho a disposizione e farlo crescere insieme“.

 

E.P.

LE PIU' LETTE