Serie B – Cosenza vs Frosinone 1-2, pagelle: ottimo Novakovich, benissimo la difesa | TG24.info Sport
Aggiornato alle: 14:38 di 18 Aprile 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

TG24.info Sport

Serie B – Cosenza vs Frosinone 1-2, pagelle: ottimo Novakovich, benissimo la difesa

 ULTIME NOTIZIE
Serie B – Cosenza vs Frosinone 1-2, pagelle: ottimo Novakovich, benissimo la difesa
06 Marzo
16:32 2021
Il Frosinone ritrova la vittoria con una gara di grande carattere a Cosenza.

Successo meritato per i giallazzurri che non si scompongono dopo la rete iniziale dei calabresi e tengono sempre in mano il pallino del gioco, non rischiando più nulla nella propria metà campo. Novakovich firma il pareggio in chiusura di primo tempo, nel finale svetta Szyminski che sugli sviluppi di un calcio d’angolo regala la vittoria ai ciociari. Non sarà un Frosinone spettacolare ma quanto meno la squadra torna a dimostrare compattezza su un campo difficile come quello di Cosenza: una vittoria in pieno stile giallazzurro che quest’anno era sfuggita troppe volte.

Le pagelle di Tg24Sport.

FROSINONE (3-5-2)

Bardi 6: gestisce senza patemi l’ordinaria amministrazione.

Curado 6,5: attento in copertura con alcuni anticipi complicati, prezioso anche in fase d’impostazione.

Szyminski 7: svetta al centro della difesa chiudendo ogni spazio e segno il gol decisivo con una bellissima torsione su un bel cross partito dalla bandierina.

Brighenti 6,5: partita poco appariscente ma senza sbavature, bravo ad accorciare in avanti o correre all’indietro in base alle circostanze.

Salvi 5: dà l’impressione di potersi rendere pericoloso sulla destra ma alla fine è troppo timido e non spinge abbastanza, male in marcatura sul gol del Cosenza.
(69′ L. Vitale 6: entra bene in partita con diversi palloni velenosi calciati dentro l’area)

Kastanos 6: corre tanto, recupera palloni e prova a costruire attacchi pericolosi ma compie tantissimi errori tecnici.

Maiello 6,5: sempre pronto a farsi dare il pallone e a mettere ordine negli attacchi giallazzurri, dalle sue verticalizzazione arrivano i maggiori pericoli creati dai ciociari.
(85′ Carraro s.v.)

Gori 6,5: oltre al solito lavoro in fase d’interdizione, gli viene chiesto di supportare la manovra e lui s’inserisce spesso, confezionando anche l’assist per la rete di Novakovich.
(59′ Rohden 6: entra nel momento in cui la partita si sporca ma riesce comunque a piazzare qualche strappo e a farsi vedere in proiezione offensiva)

Zampano 6: si proietta in avanti con continuità ma alla fine di giocate pericolose ne produce veramente poche.

Novakovich 7: un gol preziosissimo, detta tante volte il passaggio in profondità e fa tantissimo lavoro per i compagni attraverso sponde sempre molto utili.
(85′ Parzyszek s.v.)

Ciano 5,5: si vede solamente a sprazzi con qualche lampo dei suoi, ancora lontano dalla condizione migliore, necessaria per trovare lo spunto decisivo.
(59′ Iemmello 6: entra molto bene in partita con giocate e movimenti di qualità, anche se si mangia un gol facilissimo per uno come lui).

Mister Nesta 6,5: la squadra reagisce bene dopo il gol subito, dimostrandosi padrona del campo dall’inizio alla fine, con un atteggiamento molto solido in fase difensiva. In avanti non sarà un Frosinone spumeggiante ma le occasioni costruite sono molteplici, alla fine il successo da “squadra sporca e cattiva” è prezioso quanto meritato.

COSENZA (3-4-1-2)
Falcone 6,5
Tiritiello 6
Idda 6,5
Ingrosso 5 (89′ Trotta s.v.)
Gerbo 6,5
Petrucci 6,5
Ba 5,5 (46′ Sciaudone 5,5)
Crecco 6,5
Tremolada 7 (70′ Bahlouli 5,5)
Carretta 6 (70′ Sacko 5,5)
Gliozzi 6 (82′ Mbakogu s.v.)
Mister Occhiuzzi 5,5

 

Roberto Caporilli

LE PIU' LETTE