Serie B – Chievo, mister Aglietti: “Una falsa normalità. Dieci gare da giocare alla morte” | TG24.info Sport
Aggiornato alle: 18:00 di 17 Gennaio 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

TG24.info Sport

Serie B – Chievo, mister Aglietti: “Una falsa normalità. Dieci gare da giocare alla morte”

 ULTIME NOTIZIE
Serie B – Chievo, mister Aglietti: “Una falsa normalità. Dieci gare da giocare alla morte”
12 Giugno
20:00 2020
Il tecnico del Chievo Verona Alfredo Aglietti, ha commentato la ripresa del campionato di Serie B nel giorno della pubblicazione dei calendari.

Ecco le sue dichiarazioni, rilasciate ai microfoni del sito ufficiale dei clivensi:

Stiamo tornando ad una normalità che normalità non è. Senza pubblico e con tante restrizioni. E’ una situazione nuova e complicata per tutti con le squadre che sono state senza allenarsi per mesi. Le prossime dieci gare saranno complesse sotto tantissimi aspetti, da quello fisico, passando per quello ambientale e fino ad arrivare a quello climatico. Servirà grande attenzione. Saranno dieci partite tiratissime, ci prepariamo per giocarle alla morte. Come sta la squadra? Quasi tutti sono tornati in buone condizioni. I ragazzi si sono dimostrati professionisti sotto tutti punti di vista. La condizione atletica? Abbiamo fatto due settimane di lavoro con carichi importanti, una sorta di mini preparazione. La prossima settimana sarà invece una settima tipo che ci servirà per arrivare alla prima partita“.

 

E.P.

Articoli Correlati

LE PIU' LETTE