Serie B – Ascoli, Trotta: “In Ciociaria non potevo esprimermi. Tornare a Frosinone? Credo che l’Ascoli mi riscatterà” | TG24.info Sport
Aggiornato alle: 19:44 di Lunedi 12 Aprile 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

TG24.info Sport

Serie B – Ascoli, Trotta: “In Ciociaria non potevo esprimermi. Tornare a Frosinone? Credo che l’Ascoli mi riscatterà”

 ULTIME NOTIZIE
Serie B – Ascoli, Trotta: “In Ciociaria non potevo esprimermi. Tornare a Frosinone? Credo che l’Ascoli mi riscatterà”
07 Maggio
17:45 2020
Marcello Trotta, attaccante giallazzurro da gennaio in forza all’Ascoli con la formula del prestito con diritto di riscatto, ha rilasciato alcune dichiarazioni riguardo la Società ciociara durante una diretta Instagram con l’ex giocatore bianconero Benito Carbone.

Ecco le sue dichiarazioni:

Ho giocato solo una partita con il pubblico al “Del Duca” contro la Juve Stabia ed ho visto dalla tribuna quella con il Frosinone, si percepisce che è una piazza che vive di calcio. A Frosinone non sono riuscito ad esprimermi al meglio ma non ho avuto nessun problema, con mister Nesta ho sempre avuto un rapporto franco e ci siamo parlati con schiettezza. Ovviamente sentivo l’esigenza di giocare di più. L’Ascoli mi ha cercato, mi voleva mister Zanetti che poi è stato esonerato ma in generale tutta la Società mi ha mostrato interesse fin da subito. Ho sentito l’esigenza di cambiare e di andare in una piazza che mi dava fiducia, per questo ho scelto l’Ascoli. Tornare a Frosinone? Come sanno tutti io sono qui in prestito con diritto di riscatto. Sicuramente l’Ascoli ha la volontà di riscattarmi, ora non so come si evolverà la situazione con tutto quello che è capitato a causa del Coronavirus, vediamo un po’ quello che succederà“.

 

E.P.

LE PIU' LETTE