Serie B – Ascoli, Alessio Da Cruz: “Gli insulti razzisti mi hanno fatto perdere il controllo” | TG24.info Sport
Aggiornato alle: 21:02 di Lunedi 12 Aprile 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

TG24.info Sport

Serie B – Ascoli, Alessio Da Cruz: “Gli insulti razzisti mi hanno fatto perdere il controllo”

 ULTIME NOTIZIE
Serie B – Ascoli, Alessio Da Cruz: “Gli insulti razzisti mi hanno fatto perdere il controllo”
22 Gennaio
18:45 2020
Alessio Da Cruz, attaccante dell’Ascoli ha spiegato i motivi della sua brusca reazione contro i tifosi bianconeri dopo il rosso rimediato al “Provinciale” di Trapani sabato pomeriggio.

Da Cruz, dopo essere stato espulso, si è infatti scagliato contro i supporters marchigiani che avevano iniziato a protestate per l’accaduto. Ecco le sue dichiarazioni:

“Quando ho ricevuto il cartellino rosso, ero calmo e volevo andare fuori dal campo. L’ho accettato. Alcuni tifosi dell’Ascoli però hanno iniziato a insultare me e la mia famiglia anche con insulti razzisti. Così ho perso il controllo, quelle parole mi hanno mandato fuori di testa. Per me è davvero difficile capire come i tifosi possano non sostenere la propria squadra e i propri giocatori. Quando io o i miei compagni di squadra riceviamo un cartellino rosso, devono comunque supportarci, qualunque cosa accada. È sbagliato voltare le spalle ai tuoi giocatori. Ma mi scuso ancora con quella parte di tifosi che non aveva niente contro di me”.

 

E.P.

LE PIU' LETTE