Aggiornato alle: 12:52 di Mercoledi 1 Aprile 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

TG24.info Sport

Serie A – Napoli vs Frosinone -1, conferenza stampa Stellone: “Non ho ancora detto addio a nessuno”

 ULTIME NOTIZIE
Serie A – Napoli vs Frosinone -1, conferenza stampa Stellone: “Non ho ancora detto addio a nessuno”
13 Maggio
12:17 2016
Conferenza stampa pre-gara per il tecnico del Frosinone, Roberto Stellone. Ecco le sue dichiarazioni.

Per noi la partita non vuole nulla a livello di classifica, ma scenderemo in campo per onorare al meglio la gara, il campionato, i nostri tifosi e la nostra stagione. Stadio importante, splendida cornice di pubblico. Domani sarà una partita importante per me. Non so se sarà l’ultima perché devo ancora parlare con il presidente che è stato fuori per lavoro. Appena finirà la stagione e potremo ne parleremo.  Ieri non ho neanche parlato con la squadra. Quello che è importante è che al di là di Stellone, domani ci terrei in modo particolare a fare una buona gara. Il mio futuro lo deciderò dopo il mio incontro con il presidente Stirpe. Il Napoli è stata sicuramente la squadra che al Comunale ci ha messo più in difficoltà. Affronteremo forse la squadra che ha fatto il più bel calcio. Solo perché contro aveva la Juventus che ha avuto un ruolino di marcia impressionante il Napoli non ha ottenuto la vittoria del campionato. La stagione dei partenopei è stata comunque incredibile. Noi dovremo limitarli nonostante le loro enormi qualità. Se il Napoli ci metteremo in difficoltà dovremo cercare di resistere il più possibile. Le motivazioni della mia formazione è dettata da tanti fattori. Siamo retrocessi da una settimana è normale che l’entusiasmo non sia più quello di qualche tempo fa. Con il presidente dovremo parlare e valutare molti aspetti, l’ultimo è quello legato a quello economico del contratto. Si guarda a mille altri fattori. Ci vedremo nei prossimi giorni e appena chiarito faremo una conferenza stampa. Non abbiamo avuto fortuna in quest’ultimo periodo. Per noi è stato un vero peccato. Tra Carpi e Palermo non so dirvi chi si salverà. Sul Napoli, si non ha vinto, ma ha fatto 16-17 punti in più rispetto al passato. Dalla sconfitta della Juventus probabilmente ha perso lo Scudetto. Ha impressionato quest’anno, questo lo hanno evidenziato tutti. A Napoli ho passato 4 anni ricchi di soddisfazioni e delusioni, come gli infortuni che ho subito. Ho vinto un campionato e mi ha fatto crescere molto quella piazza. La società è cambiata totalmente ma l’ambiente sicuramente è lo stesso. Tifo Napoli, come faccio il tifo per le squadre dove ho giocato e dove ho fatto bene (Genoa, Lecce, Torino). Non so che accoglienza mi riserveranno, ma ricordo con estremo piacere i quattro anni trascorsi a Napoli“.
Alessandro Andrelli

Articoli Correlati

LE PIU' LETTE

Classifica Serie B

# Squadra Pts. PG V P S GF GC
1 Benevento 69 28 21 6 1 54 15
2 Crotone 49 28 15 4 9 47 33
3 Frosinone 47 28 13 8 7 33 23
4 Pordenone 45 28 13 6 9 37 34
5 Spezia 44 28 12 8 8 40 32
6 Cittadella 43 28 12 7 9 35 32
7 Salernitana 42 28 12 6 10 36 32
8 Chievo Verona 41 28 10 11 7 34 27
9 Empoli 40 28 10 10 8 33 34
10 Virtus Entella 38 28 10 8 10 35 36
11 Pisa 36 28 9 9 10 35 35
12 Perugia 36 28 10 6 12 29 36
13 Juve Stabia 36 28 10 6 12 35 43
14 Pescara 35 28 10 5 13 38 44
15 Ascoli 32 27 9 5 13 36 41
16 Venezia 32 28 7 11 10 26 33
17 Cremonese 30 27 7 9 11 28 32
18 Trapani 25 28 5 10 13 31 52
19 Cosenza 24 28 5 9 14 29 35
20 Livorno 18 28 4 6 18 23 45