Aggiornato alle: 19:15 di Mercoledi 19 Giugno 2019
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

TG24.info Sport

Serie A – Milan vs Frosinone 2-0: 57′ Piatek, 65′ Suso

 ULTIME NOTIZIE
Serie A – Milan vs Frosinone 2-0: 57′ Piatek, 65′ Suso
19 Maggio
17:28 2019
Non basta una buona prestazione al Frosinone per fare risultato a San Siro.

I giallazzurri giocano una delle loro migliori partite esterne della stagione ma il Milan porta a casa i tre punti soprattutto grazie al rigore parato da Donnarumma a Ciano. È questo l’episodio, sullo 0-0, che dà la svolta al match in apertura di ripresa perché i rossoneri si scuotono e piazzano un uno-due mortifero in pochi minuti: prima Piatek, poi una bellissima punizione di Suso mandano al tappeto i giallazzurri e consentono ai lombardi di continuare a credere, ora più che mai, nella qualificazione Champions.

 

RIVIVI IL LIVE TEXT.

 

SECONDO TEMPO

91′- Il Frosinone prova a chiudere in avanti, confermando l’atteggiamento positivo di tutta la gara. I giallazzurri reclamano un fallo di mano in area di Romagnoli sugli sviluppi di un corner ma il braccio sembrava effettivamente attaccato al corpo.

87′ Ancora super Donnarumma! Sventagliata dalla destra di Maiello che pesca Valzania sul secondo palo, bel tiro al volo del centrocampista giallazzurro ma il portiere del Milan compie un autentico miracolo.

84′ – Bellissima standing ovation del “Meazza” per Ignazio Abate: il terzino rossonero esce dallo stadio che è stato suo per dieci anni fra gli applausi scroscianti di tutti i 61mila presenti.

76′ – Si fa vedere il Frosinone. Bella verticalizzazione di Maiello per Dionisi che colpisce il pallone da pochi metri ma lo spedisce alto.

70′ – Uno-due micidiale dei rossoneri che ora fanno girare il pallone e sembrano in grado di gestire senza problemi.

65′ – GOL MILAN! Punizione telecomandata dai 20 metri di Suso: il suo tiro a giro di sinistro colpisce la parte bassa della traversa e gonfia la rete. Gol stupendo e meritato per il miglior in campo fino a questo momento, Bardi totalmente incolpevole.

57′ – GOL MILAN! Piatek implacabile in area di rigore: il polacco arriva per primo su un pallone vagante nell’area piccola e trafigge Bardi: rossoneri avanti 1-0.

51′ – La partita si è “stappata”! Milan vicinissimo al gol con Borini che ancora una volta non arriva in tempo per raccogliere un cross tagliato: stavolta il suo colpo di testa, nel tentativo di rimettere il pallone al centro, termina fuori.

50′ – Sul corner successivo colpisce Zampano sul primo palo, Donnarumma ancora attento a salvarsi in corner.

49′ – Donnarumma ipnotizza Ciano! Conclusione non troppo angolata dell’attaccante giallazzurro, il portiere del Milan si allunga e para.

48′ – CALCIO DI RIGORE PER IL FROSINONE! Paganini s’infila in area a caccia di un pallone lungo e cade a terra dopo un contatto con Abate: per Manganiello è penalty.

46′ – Milan in campo con un atteggiamento più combattivo. Subito una colossale occasione per Borini che, dopo un rimpallo, si ritrova a tu per tu con Bardi ma spara alto.

PRIMO TEMPO

45′ – Si chiude sullo 0-0 il primo tempo. Fischi dello stadio per i rossoneri mentre tornano negli spogliatoi.

41′ – Il Milan prova a premere ma non riesce a sfondare il muro giallazzurro, veramente molto ben organizzato.

35′ – Si fa vedere anche Piatek con una conclusione che colpisce l’esterno della rete, Bardi era comunque sulla traiettoria.

29′ – Ancora Milan pericoloso con una seconda palla nata da un’azione personale di Suso, il solito cross basso dello spagnolo da destra viene allontana dalla difesa del Frosinone, Bakayoko calcia rasoterra dall’interno della lunetta ma la sua conclusione finisce di poco fuori.

23′ – Splendido cross a rientrare messo in mezzo da Suso con il mancino: la palla attraversa tutta l’area piccola senza che Borini arrivi puntuale all’appuntamento con il tap in sotto porta.

20′ – Buon Frosinone a San Siro: la squadra di Baroni è molto ben messa in campo, chiude gli spazi e riparte spesso a pieno organico.

17′ – Ci prova Maiello dai 16 metri dopo una rimessa laterale lunga: tiro altissimo.

14′ – Tiraccio di Kessie dal limite dell’area sugli sviluppi di un corner: palla in curva.

13′ – Si fa vedere il Frosinone: Paganini strappa un pallone sulla trequarti rossonera e calcia verso la porta, conclusione nettamente a lato.

11′ – Occasione ghiottissima per Borini che riceve un cross basso dalla destra ma il suo tiro a botta sicura viene respinto.

3′ – Suso riceve palla fra le linee e si libera per il tiro, bravo Bardi nel bloccare a terra.

1′ – Partiti con il primo pallone dell’incontro per il Milan!

 

TABELLINO

MILAN 4-3-3: Donnarumma G., Abate (dall’84’ Conti), Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessie, Bakayoko (dal 51′ Cutrone), Calhanoglu; Suso, Piatek (dall’81’ Castillejo), Borini. A disposizione: Reina, Donnarumma A., Josè Mauri, Zapata, Biglia, Laxalt. All. Gattuso

FROSINONE 3-5-2: Bardi, Goldaniga, Ariaudo, Brighenti, Zampano, Sammarco, Maiello, Paganini, Beghetto (dal 75′ Valzania), Trotta (dal 65′ Dionisi), Ciano (dal 77′ Ciofani). A disposizione: Iacobucci, Ghiglione, Molinaro, Simic, Errico, Cassata, Capuano, Krajnc, Pinamonti.

Arbitro: Manganiello. Assistenti: Schenone, Lo Cicero. IV Uomo: Prontera. VAR: Pairetto, Galetto.

Marcatori: 57′ Piatek, 65′ Suso

Ammoniti: Abate

Recupero: 0′ pt, 3′ st

 

Roberto Caporilli

 

Articoli Correlati

LE PIU' LETTE