Serie A – Frosinone vs Milan -1, Montolivo e Abate: “Andremo per fare la partita” | TG24.info Sport
Aggiornato alle: 21:23 di Venerdi 30 Luglio 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

TG24.info Sport

Serie A – Frosinone vs Milan -1, Montolivo e Abate: “Andremo per fare la partita”

 ULTIME NOTIZIE
Serie A – Frosinone vs Milan -1, Montolivo e Abate: “Andremo per fare la partita”
19 Dicembre
17:30 2015
Due senatori in casa Milan, prima della partenza della squadra per la Ciociaria hanno rilasciato dichiarazioni ufficiali al sito internet della società rossonera. Riccardo Montolivo e Ignazio Abate.

RICCARDO MONTOLIVO
“La partita di domani sarà molto delicata ma andremo la per fare la partita e vincere. Speravamo di avere qualche punto in più ma si gira pagina, domani sarà battaglia ma vogliamo i tre punti. Ho grande voglia di rifarmi, la mia partita di domenica non è stata buona ma sono stato fischiato altre volte, sono il primo ad essere autocritico e avrò voglia di rifarmi, i fischi sono motivazione a fare di più e meglio. E’ più importante dare compattezza alla difesa ma è anche giusto cercare di concretizzare. Bertolacci è un giocatore di qualità che può anche fare inserimenti palla al piede, con caratteristiche diverse da noi altri centrocampisti. Non ho ancora idee di formazione. Mentalmente dobbiamo lavorare, sicuramente a livello di inconscio. Non tutti accendono la spina nello stesso momento e può capitare di restare sorpresi. Contro Inter, Udinese, Samp eravamo sul pezzo fin dall’inizio. Dobbiamo migliorare comunque. Non è detto che ci servirà un centrocampista, ne abbiamo già tanti”. 

IGNAZIO ABATE
“Dobbiamo cercare di trovare continuità. Leggendo da fuori sembra una polveriera ma da dentro non è così, lavoriamo e siamo tutti uniti e alla fine dell’anno sono sicuro che ci troveremo nella parte alta della classifica. Domani saranno 3 punti fondamentali. Creiamo tanto e siamo sulla strada giusta, dobbiamo continuare così. Domani srà una battaglia, metteranno in campo aggressività e determinazioni, le armi che dobbiamo fare anche nostra. Dovremo essere solidi e cinici davanti per sbloccare la partita. Mi sono arrabbiato per il giallo perchè per me era eccessivo. Per il 2016 vogliamo vincere e arrivare in Europa”.

Alessandro Andrelli
(fonte: www.acmilan.com)

LE PIU' LETTE