Aggiornato alle: 19:15 di Mercoledi 19 Giugno 2019
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

TG24.info Sport

Serie A – Frosinone vs Chievo Verona 0-0, le pagelle. Vincono gli sbadigli e la noia

 ULTIME NOTIZIE
Serie A – Frosinone vs Chievo Verona 0-0, le pagelle. Vincono gli sbadigli e la noia
25 Maggio
19:55 2019
Vincono gli sbadigli e il deficit di qualità per gli standard della Serie A.

Frosinone e Chievo Verona non si fanno male, e concludono la stagione 2018/2019 con un pareggio scialbo e privo di emozioni. I giallazzurri hanno anche fatto la partita, ma è mancato (come sempre, ndr) il guizzo finale. E’ zero a zero alla fine.

Ecco il Pagellone di Tg24Sport.it

FROSINONE (3-5-2)

Bardi voto 6: il Chievo non inquadra mai lo specchio della porta. Dal canto suo, lui, si fa trovare comunque sempre attento.

Brighenti voto 6: prestazione pulita e priva di sbavature. Preciso e puntuale.

Ariaudo voto 6: mette la museruola a Pellissier nel giorno del suo addio al calcio giocato.

Capuano voto 6: stessa medesima valutazione del resto della retroguardia. Il Chievo di questo pomeriggio è stato davvero poco cosa.

Zampano voto 5: Jaroszynski non gli regala neanche mezzo centimetro di spazio. E i risultati su quel versante, per i giallazzurri, sono stati alquanto mediocri. (dal 63′ Ciofani voto 6: entra e regala sostanza all’intera manovra offensiva).

Paganini voto 6,5: solita prestazione di gamba e qualità. Si trova sempre più a suo agio nel ruolo di mezzala offensiva.

Sammarco voto 6: detta i tempi con la sua solita “tranquillità”. Regala un paio di cambi gioco degni di nota.

Valzania voto 5: prestazione sottotono per il calciatore di proprietà dell’Atalanta. Supporta male l’azione, e sbaglia troppi palloni in fase di appoggio. Giustamente sostituito dopo il primo tempo. (dal 46′ Maiello voto 5,5: non convince nel ruolo di mezzala; bisogna esser sinceri).

Beghetto voto 7: il migliore in campo in casa frusinate. Un moto perpetuo ed incessante sull’out mancino. Peccato che i suoi cross non siano mai sfruttati a dovere.

Dionisi voto 5: decisamente in ombra rispetto alle scorse apparizioni. Paga e non poco lo “scotto” dell’esordio dal primo minuto. (dall’82’ Trotta s.v)

Ciano voto 5,5: è un “altro calciatore” da qualche mese a questa parte. Non riesce più ad esser ficcante come suo solito.

 

All. Baroni voto 5,5: match specchio della sua gestione non pienamente sufficiente, e quindi mediocre. Questo 3-5-2 appare sempre più brutto e compassato. E chissà quale sarà il suo futuro..

 

 

CHIEVO VERONA (3-4-3) – Semper voto 5,5; Andreolli voto 6, Cesar voto 5,5, Frey voto 5,5; Depaoli voto 6, Rigoni voto 5,5, Dioussé voto 6 (dal 33′ Burruchaga voto), Jaroszynski voto 6; Vignato voto 6 (dal 61′ Piazon voto 5,5); Pucciarelli voto 5,5 (dal 79′ Juwara s.v), Pellissier voto 6. All. Di Carlo voto 5

 

Nunzio Danilo Ferraioli

Articoli Correlati

LE PIU' LETTE