Serie A – Frara: “Un sogno la Serie A con il Frosinone” | TG24.info Sport
Aggiornato alle: 20:05 di Venerdi 22 Ottobre 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

TG24.info Sport

Serie A – Frara: “Un sogno la Serie A con il Frosinone”

 ULTIME NOTIZIE
Serie A – Frara: “Un sogno la Serie A con il Frosinone”
24 Luglio
16:25 2015
Il capitano del Frosinone, conferma l’entusiasmo che si vive nel ritiro precampionato a San Donato Val di Comino. La squadra sta lavorando sodo in vista della storica stagione in Serie A, dove la compagine ciociara cercherà di raggiungere l’obiettivo della salvezza, con l’aiuto del pubblico che gremirà gli spalti del Matusa.

Consueta conferenza stampa per i calciatori del Frosinone, impegnati nel ritiro precampionato in quel di San Donato Val di Comino. Quest’oggi è stata la volta del “capitano” Alessandro Frara, che torna in Serie A, dopo alcuni anni di Lega Pro e Serie B. Il centrocampista del Frosinone, esordisce nell’incontro con la stampa, proprio nel parlare dell’approdo dei gialloazzurri e quindi suo personale nella massima serie: “Il mio sogno nel cassetto era quello di tornare in Serie A – dice Frara – adesso bisogna porsi altri obiettivi con questa maglia“. Il calciatore gialloazzurro affronta anche il teme riguardante il suo feeling con il gol, soprattutto reti importanti per il Frosinone: “Non sono un attaccante, per questo il gol non è certo una mia priorità, però quando un centrocampista come me segna, credo sia importante sia sotto l’aspetto personale, che per la squadra“.

Frara

Frara

Lunedì 27 luglio verrà stilato il calendario del campionato di Serie A. Al capitano del Frosinone è stato chiesto con quale avversario vorrebbe iniziare questa avventura nella massima serie: “Non c’è una squadra in particolare – asserisce Frara – di solito le squadre neo promosse capitano spesso con le corazzate del campionato. Chiunque incontreremo sarà per noi una grande emozione, visto che ci sono realtà che fino a qualche tempo fa sognavamo soltanto“.

  • A sei giorni dall’inizio della preparazione, quali sono le sensazioni di Frara?

Quest’anno ho lavorato abbastanza anche durante le vacanze, mi sento bene, chiaramente appesantito e carico. Qualche dolore deve passare, ma credo sia una cosa normale, visto che è solo una settimana che lavoriamo. Abbiamo accolto molto bene tutti i nuovi, credo sia importante far inserire loro e farli sentire una parte integrante del gruppo. Loro sono venuti a Frosinone con molta umiltà, con la voglia di rimettersi in gioco, trasferendoci l’esperienza che hanno accumulato in Serie A. Con i nuovi continueremo nella falsa riga degli anni scorsi, dove tutti entravano a far parte di una squadra molto coesa, che cerca di far sentire a proprio agio i nuovi arrivati“.

Frara parla delle famose griglie di campionato, uscite su tutti i quotidiani: “Se queste griglie sono come quelle degli scorsi anni, ben vengano. Anche nelle scorse stagioni, non eravamo tra i favoriti, invece la storia è stata diversa. Chiaramente il campionato sarà molto diverso da quello degli altri anni, noi cercheremo di onorare tutte le partite, con l’intento di raggiungere il nostro obiettivo stagionale, che è la salvezza. Abbiamo le qualità per poterci salvare, sarà il campo a dare il responso. Non dobbiamo commettere errori, altrimenti si pagheranno caro. Partiamo con un ossatura di squadra buona, ci vorrà il massimo impegno da parte di tutti per raggiungere i nostri obiettivi, vista la qualità della categoria che ci apprestiamo ad affrontare. La nostra forza è il gruppo e l’organizzazione in campo. Noi daremo sempre il massimo per questa maglia“.

  • Come vi state trovando qui a San Donato Val di Comino?

Ci stiamo trovando molto bene in questo piccolo centro della Ciociaria. Non ci manca nulla, grazie anche alla vicinanza con Frosinone, che permette a molti tifosi di starci vicino. Il campo di gioco è migliorato molto in questi anni, credo sia un altro aspetto molto positivo per noi che stiamo preparandoci ad affrontare la Serie A“.

Davide Mancini

LE PIU' LETTE