Aggiornato alle: 12:38 di Lunedi 21 Settembre 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

TG24.info Sport

RIVIVI IL LIVE – Cittadella vs Frosinone 2-3, l’impresa del “Tombolato” è storia. Ciano regala le semifinali al Leone

 ULTIME NOTIZIE
RIVIVI IL LIVE – Cittadella vs Frosinone 2-3, l’impresa del “Tombolato” è storia. Ciano regala le semifinali al Leone
05 Agosto
20:00 2020
PREMI F5 PER AGGIORNARE LA DIRETTA

IMPRESA DEL FROSINONE CHE SI GUADAGNA LA SEMIFINALE! CHE CUORE QUESTO FROSINONE, CHE CUORE!

 

120’+1′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL DI CIANO. BOTTA AL VOLO DAL LIMITE DELL’ATTACCANTE DI MARCIANISE

115′ – Cinque minuti al termine. Le squadre sono stanchissime e lo spettacolo naturalmente ne sta risentendo. Frosinone che non riesce a costruire azioni degne di nota

105′ – Inizia il secondo tempo supplementare. Frosinone che si gioca il tutto per tutto; fuori Salvi e Maiello e dentro Zampano e Ardemagni

 

 – Finisce il primo tempo dei supplementari. A breve inizieranno gli ultimi quindici minuti di questa partita infinita

 

104′ – Gran palla di Novakovich per Rohden che da posizione impossibile per poco non beffa Paleari. Decisiva la deviazione sotto la traversa del portiere granata

98′ – Ancora Novakovich che tenta il piazzato dal limite. Miracolo di Paleari che devia in angolo

94′ – Occasione per i veneti. Iori sugli sviluppi di un corner la gira con il sinistro, ma Salvi la devia nuovamente in angolo

90′ – Iniziano i supplementari

 

 – Si va ai supplementari! Il Frosinone ha bisogno di un gol per strappare il pass per le semifinali

 

90+4′ – Cittadella ad un passo dal vantaggio. Branca la piazza ma Bardi dice di no; sulla ribattuta Krajnc anticipa Stanco a porta sguarnita

89′ – Decretati cinque minuti di recupero

87′ – Fuori Paganini e Brighenti e dentro Beghetto e Ciano. Frosinone che passa al 4-3-1-2

82′ – Cambio per Venturato. Fuori Rosafio e dentro Stanco

81′ – Frosinone vicino al terzo gol; ma cosa ha combinato Haas? Cross dalla destra di Paganini e Haas a due metri dalla porta al posto di schiacciarla di testa, ha tentato un improbabile assist per Dionisi

80′ – Palo del Cittadella. Punizione dalla destra di Benedetti e spizzata di Diaw che scheggia il montante alla destra di Bardi.

79′ – Fallo di Haas su Proia e cartellino giallo per il numero undici giallazzurro

75′ – Doppio cambio per i veneti. Fuori Branca e D’Urso e dentro Iori e Panico

74′ – Cartellino giallo per Benedetti

71′ – Cooling break

69′ – Ancora Leone! Novakovich tenta il piazzato a giro dal limite, ma Paleari è bravissimo ad allungarsi e a deviare in angolo

68′ – Bolide di Branca dai trenta metri. Il pallone è teso ma basso e sfiora il palo

59′ – Frosinone ad un passo dal tris. Cross sporcato dalla destra di Paganini e tiro al volo di Dionisi, che viene strozzato in corner da Adorni

51′ – GOLAZO DI FEDERICO DIONISI, IL FROSINONE HA PAREGGIATO! SALVI SCARICA SULLA SINISTRA PER DIONISI, CHE DAL VERTICE DELL’AREA ACCAREZZA LA SFERA ALLA “DEL PIERO”. PALLA NEL SETTE, UN GOL FANTASCIENTIFICO

49′ – Ammonito Brighenti

46′ – Inizia la ripresa. Subito un cambio per il “Citta”, fuori Perticone e dentro Frare

 

– A parlare ai microfoni di DAZN ci ha pensato il centrocampista del Cittadella, Christian D’Urso. Queste le sue parole:
“Peccato per il gol subito all’ultimo secondo. Siamo comunque in vantaggio ma dobbiamo continuare a spingere. Possiamo fare di più, ma l’intensità e la voglia ci sono”.

– Un Frosinone che ha deciso di riaprire la contesa proprio all’ultimo affondo del primo tempo. Il Leone è ancora vivo.

 

45+3′ – IL FROSINONE LA RIAPRE! GOL DI SALVI! BRAVISSIMO L’EX PALERMO A PIAZZARLA SUL PALO LONTANO DOPO AVER SFONDATO IN AREA SU ASSIST DI HAAS

45+1′ – RADDOPPIO DEL CITTADELLA. Cross dalla sinistra di Rosafio, dormita di Krajnc e piazzato volante di Diaw

44′ – Saranno tre i minuti di recupero

40′ – Buona azione di Salvi che si accentra dal versante mancino e spara verso la porta di Paleari. Il portiere granata respinge con i pugni, anche se l’arbitro aveva fischiato per una posizione di fuorigioco di Dionisi

37′ – Ammonito Branca per aver allontanato la palla

33′ – Risponde il Cittadella. Si addormenta Rohden dal limite dell’area e D’Urso ne approfitta. Il suo tiro da posizione defilata viene respinto da Bardi in corner

29′ – Frosinone decisamente più tambureggiante. Novakovich sfonda dall’out mancino e serve in area per Rohden. Lo svedese non arriva sulla sfera per questione di centimetri

25′ – Cooling break al “Tombolato”

24′ – Episodio dubbio in area di rigore veneta. Adorni, infatti, ostacola Dionisi nel momento del tiro. L’arbitro, però, anche in questo frangente decide di non consultare il VAR

17′ – Partita molto maschia e quindi frammentata dai vari interventi dell’arbitro

10 ‘ – Non il migliore degli inizi per i ragazzi di Alessandro Nesta. Staremo a vedere quale sarà la reazione di Dionisi e compagni.

5′ – GOL DEL CITTADELLA. DIAW REALIZZA IL PENALTY SPIAZZANDO BARDI

4′ – RIGORE PER IL CITTADELLA! Fallo di Brighenti su Rosafio; penalty per i granata.

1′ – Partiti! Inizia Cittadella-Frosinone; giallazzurri che attaccano da sinistra verso destra rispetto alla Tribuna Centrale del “Tombolato”

 

ORE 20:55 – Le due squadre a breve scenderanno in campo; si avvicina il calcio d’inizio di Cittadella-Frosinone.

 

ORE 20:50 – Ricordiamo che questa sera l’arbitro potrà consultare il VAR nel caso ci fossero episodi dubbi.

 

ORE 20:40 – Serata fresca ma serena a Cittadella. Temperatura che si aggira attorno ai 22 gradi.

 

ORE 20:05 – Frosinone che ha un solo risultato a disposizione per accedere alle semifinali: la vittoria.

 

ORE 20:02 – Ecco le formazioni ufficiali!

CITTADELLA (4-3-1-2) – Paleari; Ghiringhelli, Perticone, Adorni, Benedetti; Vita, Proia, Branca; D’Urso; Diaw, Rosafio. All. Venturato

FROSINONE (3-4-1-2) – Bardi; Brighenti, Ariaudo, Krajnc; Paganini, Maiello, Haas, Salvi; Rohden; Dionisi, Novakovich. All. Nesta

 

ORE 20:00 – Buonasera care amiche e cari amici di Tg24Sport.it. Sessanta minuti al calcio d’inizio della sfida tra Cittadella e Frosinone, quarto di finale dei play-off in Serie B. Ricordiamo che la vincente del match del “Tombolato” accederà alle semifinali dove affronterà il Pordenone.

 

La Redazione

Articoli Correlati

LE PIU' LETTE

Classifica Serie B

# Squadra Pts. PG V P S GF GC
1 Ascoli 0 0 0 0 0 0 0
2 Brescia 0 0 0 0 0 0 0
3 Chievo Verona 0 0 0 0 0 0 0
4 Cittadella 0 0 0 0 0 0 0
5 Cosenza 0 0 0 0 0 0 0
6 Cremonese 0 0 0 0 0 0 0
7 Empoli 0 0 0 0 0 0 0
8 Frosinone 0 0 0 0 0 0 0
9 Lecce 0 0 0 0 0 0 0
10 Monza 0 0 0 0 0 0 0
11 Pescara 0 0 0 0 0 0 0
12 Pisa 0 0 0 0 0 0 0
13 Pordenone 0 0 0 0 0 0 0
14 Reggiana 0 0 0 0 0 0 0
15 Reggina 0 0 0 0 0 0 0
16 SPAL 0 0 0 0 0 0 0
17 Salernitana 0 0 0 0 0 0 0
18 Venezia 0 0 0 0 0 0 0
19 Vicenza Virtus 0 0 0 0 0 0 0
20 Virtus Entella 0 0 0 0 0 0 0