Aggiornato alle: 10:30 di Sabato 17 Agosto 2019
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

TG24.info Sport

Pugilato – L’anagnino Leonardo Trossi diventa Aspirante Tecnico della Federazione Pugilistica Italiana

 ULTIME NOTIZIE
Pugilato – L’anagnino Leonardo Trossi diventa Aspirante Tecnico della Federazione Pugilistica Italiana
10 Giugno
12:15 2019
Adesso è ufficiale, il presidente della New Boxe Anagni Leonardo Trossi ha ottenuto il patentino da Aspirante Tecnico della Federazione Pugilistica Italiana (FPI).

Gli esami finali del corso si sono svolti il 26 maggio scorso presso il Palazzetto delle Fiamme Oro in via Vertumno a Roma; l’esame era diviso in tre parti (scritto, orale, pratico) e dei 58 candidati 4 hanno totalizzato il punteggio massimo di 100/100, tra questi l’anagnino Leonardo Trossi. La qualifica di Aspirante Tecnico della FPI è valida in tutta Europa. Nel dettaglio Trossi spiega: «Il corso ha avuto una durata di tre mesi con insegnanti di primo livello provenienti dal mondo dell’università, del pugilato e della medicina sportiva. Ogni aspetto del pugilato è stato trattato, la formazione di un tecnico sportivo deve infatti essere completa». Grazie a questo riconoscimento la New Boxe Anagni diventa una delle società più importanti del panorama pugilistico provinciale ed una realtà sportiva di primo livello ad Anagni. La New Boxe Anagni è una realtà virtuosa, guidata da un giovane ed impegnata anche nel sociale; nel corso degli ultimi mesi la società del presidente Leonardo Trossi ha infatti promosso iniziative legate all’autodifesa ed alla lotta al bullismo di concerto con i Servizi Sociali del Comune di Anagni e con alcuni istituti scolastici della città dei papi. Leonardo Trossi dichiara: «Il pugilato è sempre stato uno sport popolare, vicino alla gente comune, dunque inserito nel tessuto sociale di riferimento. La New Boxe Anagni intende recuperare questo filone, percorrere la strada della “funzione sociale dello sport” dove all’attività agonistica propriamente detta si affianca una sensibilità verso alcuni temi di primaria importanza; in altre parole puntiamo a trasformare le nostre conoscenze in un servizio per tutta la comunità».

Articoli Correlati

LE PIU' LETTE