Pesca – L’Arcobaleno di Isola Liri trionfa nel campionato italiano trota torrente | TG24.info Sport
Aggiornato alle: 20:00 di Sabato 18 Settembre 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

TG24.info Sport

Pesca – L’Arcobaleno di Isola Liri trionfa nel campionato italiano trota torrente

 ULTIME NOTIZIE
Pesca – L’Arcobaleno di Isola Liri trionfa nel campionato italiano trota torrente
25 Maggio
16:45 2021
Il 23 maggio gli atleti della Associazione Pescatori Sportivi della Arcobaleno di Isola del Liri sono saliti sul gradino più alto del Campionato Italiano a Squadre Centro Sud,  valevole per la
finale del Campionato Italiano a Squadre  nella specialità Trota Torrente.

I campionati si sono disputati ad Auletta (Salerno) sul fiumeTanagro in una due giorni ricca di sport e ambiente per il quale iragazzi del Presidente Sinatra Giuseppe hanno dovuto affrontare altre 16
squadre delle Regioni Lazio, Marche, Umbria, Abruzzo, Campania, Basilicata e Calabria. Secondo classificati gli atleti della Garisti Val D’Agri (Pz) e terzi gli atleti della ASD Settempeda (Mc).

I componenti della squadra vincitrice sono: Manolo Rea, Federici Alessio, Federici Marco, Angeli Federico e dallo stesso Sinatra Giuseppe che ha disputato una prova.

Palombo (Segretario della Apsd):”Ricordo che questa è una delle più antiche associazioni sportive del nostro comprensorio (1964), con ben 25 tesserati che provengono sia dall’interland isolano/sorano sia dalla provincia di Roma, Rieti, L’Aquila e Chieti. Oltre alla specialità Trota Torrente pratichiamo Trota Lago e Trota con gli Artificiali (spinning). Aspettavamo questa vittoria e finalmente è arrivata. Oggi
nel cielo del Cilento un Arcobaleno splendeva!”.

Sinatra (Presidente della Apsd): “Complimenti a tutti i ragazzi di oggi ma soprattutto a tutti i nostri tesserati che ogni domenica difendono i nostri colori in ogni disciplina in tutta Italia. Competizione
ottimamente organizzata dalla Lenza Valdianese su un fiume abbastanza tecnico che c’ha fatto gioire. Nella prima prova abbiamo chiuso quarti, mentre nella seconda abbiamo conquistato due primi e un secondo posto individuali, che c’ha fatto ottenere un ottimo primo posto squadre. Ora dopo questa vittoria la stagione non è finita, in quanto dobbiamo disputare altre 4 finali sia individuali sia a squadre nelle discipline a Trota Torrente sia a Trota Spinning, viaggiando per tutta Italia”.

Prossimo appuntamento sabato e domenica prossima sul fiume Biferno (Campobasso) dove gli atleti della Arcobaleno Maver, Sperduti Carlo e Pellegrini Andrea dovranno disputare la finale del Campionato Italiano a Trota con Artificiali.

 

(Comunicato Stampa)

LE PIU' LETTE