Aggiornato alle: 18:51 di Venerdi 7 Agosto 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

TG24.info Sport

Isola del Liri Bocce – NCDA Capitino torna in A1

 ULTIME NOTIZIE
Isola del Liri Bocce – NCDA Capitino torna in A1
06 Luglio
17:48 2020
“Oggi dopo 4 mesi siamo di nuovo tutti insieme.”  Queste le prime parole proferite dal Presidente Cocco in un incontro domenica.

Campo di Bocce di Capitino (Img.repertorio)

“Abbiamo vissuto insieme alla nostra nazione un momento difficilissimo, il mondo dello sport come tutte le altre categorie si sono fermate e ancora ad oggi la ripresa è difficile, incerta, piena di nuove regole. Noi che eravamo ad un passo dal festeggiare con l’ultima partita la nostra superiorità grazie alla grande caparbietà, tecnica e affiatamento di tutti noi del team / grande famiglia abbiamo come tutti gli italiani mettere da parte la gioia e vivere i sentimenti di apprensione per tutto quello che ci ha sovrastato.
Oggi finalmente possiamo riprendere da quel momento e festeggiare il nostro trionfo, abbiamo dovuto ridimensionare i festeggiamenti per ovvie ragioni ma anche se siamo pochi, siamo tutti …  
Grazie ad ognuno di voi per aver creduto sempre nella realizzazione del nostro sogno comune, cioè di arrivare compatti fino alla fine verso il traguardo sperato e stringere in mano la “VITTORIA”. So di aver chiesto ad ognuno di voi sempre il massimo, ma, vi abbiamo scelto e voluto nella nostra famiglia proprio perché ognuno di voi è capace ed è stato capace di creare un gioco sincronico di squadra dimostrando che non ci siamo mai sbagliati nel volervi e nel vedere in voi una grandissima squadra, compatta, vogliosa, determinata…VINCENTE.
E adesso ritorniamo nella categoria che ci Appartiene…
Tutti vorrebbero avere una squadra di successo, che raggiunga risultati incredibili come i nostri, Peccato che pochi ci riescono davvero, specie tra le società che trattano i giocatori come atleti e basta, noi siamo di più… non siamo una famiglia e
Ognuno di noi adesso più che mai dovrà impegnare in maniera costruttiva, facendo leva sulla forte motivazione comune, così da poter intraprendere il percorso di gioco che ci aspetta in modo di chiaro, condiviso e coinvolgente per tutti. Con le veci da capofamiglia sarò il primo a stimolare la partecipazione di tutti, sia nella fase di gioco, sia in quella di allenamento, per mantenere il focus sulle prestazioni e sui risultati. Riconoscerò la qualità dell’impegno di ciascuno, premiando i risultati della squadra, ottenendo così un maggiore spirito di collaborazione e un clima armonioso all’interno della famiglia. Dobbiamo padroneggiare uno schema di lavoro semplice e replicabile, che consenta di raggiungere i successi desiderati ad ogni incontro di gioco.
Ricordatevi sempre che Il talento fa vincere le partite, ma l’intelligenza e il lavoro di squadra fanno vincere i campionati.”
il Presidente GIORGIO COCCO

Articoli Correlati

LE PIU' LETTE

Classifica Serie B

# Squadra Pts. PG V P S GF GC
1 Benevento 86 38 26 8 4 67 27
2 Crotone 68 38 20 8 10 63 40
3 Spezia 61 38 17 10 11 54 40
4 Pordenone 58 38 16 10 12 48 46
5 Cittadella 58 38 17 7 14 49 49
6 Chievo Verona 56 38 14 14 10 48 38
7 Empoli 54 38 14 12 12 47 48
8 Frosinone 54 38 14 12 12 41 38
9 Pisa 54 38 14 12 12 49 45
10 Salernitana 52 38 14 10 14 53 50
11 Venezia 50 38 12 14 12 37 40
12 Cremonese 49 38 12 13 13 42 43
13 Virtus Entella 48 38 12 12 14 46 50
14 Ascoli 46 38 13 7 18 50 58
15 Cosenza 46 38 12 10 16 50 49
16 Perugia 45 38 12 9 17 38 49
17 Pescara 45 38 12 9 17 48 55
18 Trapani 44 38 11 13 14 48 60
19 Juve Stabia 41 38 11 8 19 47 63
20 Livorno 21 38 5 6 27 30 67