Aggiornato alle: 18:09 di Lunedi 26 Ottobre 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

TG24.info Sport

Ciclismo – Tirreno-Adriatico: Cummings in solitaria a Foligno vince la 4^ tappa

 ULTIME NOTIZIE
Ciclismo – Tirreno-Adriatico: Cummings in solitaria a Foligno vince la 4^ tappa
12 Marzo
23:00 2016
La Montalto di Castro – Foligno 222 km, la 4^ tappa della 51^ edizione della Tirreno-Adriatico la vince il britannico Cumming, davanti a Puccio; Stybar conferma la Maglia Azzurra.

Dopo aver vinto in solitario tappe alla Vuelta a España e al Tour de France, il britannico Steven Cummings è riuscito a ripetersi con lo stesso stile vincendo la quarta tappa della Corsa dei due mari a Foligno. Giungendo con il resto del gruppo ridotto a circa 40 corridori; il ceco Zdenek Stybar ha conservato la leadership in classifica generale.

Dopo 18 km di corsa, Ricardo Vilela (Caja Rural – Seguros RGA) e Valerio Conti (Lampre – Merida) sono fuggiti dal gruppo. Due chilometri dopo sono stati raggiunti da Francesco Bongiorno (Bardiani CSF) e Cesare Benedetti (Bora – Argon 18). Al km 22 hanno raggiunto il vantaggio massimo di 6’55”. Con un forte vento contrario, il gruppo ha tenuto la fuga sotto controllo mantenendola sempre intorno ai tre minuti. Conti è stato l’ultimo componente della fuga di giornata a cedere, catturato a 32 km dall’arrivo. Nel circuito finale di Foligno un piccolo gruppo si è poi avvantaggiato, con Cummings insieme a Salvatore Puccio (Team Sky) e Matteo Montaguti (AG2R La Mondiale). Il britannico stava correndo per Edvald Boasson Hagen ma, vista l’occasione, ha deciso di partire e vincere la tappa.
Il vincitore di tappa Steven Cummings: “Non sembravo troppo felice dopo aver vinto perché mi dispiaceva per il mio compagno di stanza Edvald Boasson Hagen. Correvamo per lui, è in gran forma ma non è ancora riuscito ad ottenere una grande vittoria. Stavo in coda ai fuggitivi controllandoli come un poliziotto per non far partire nessuno: il mio ruolo era annullare gli attacchi. Ai tre chilometri dalla fine mi hanno servito la vittoria su un piatto, l’ho presa e sono molto contento per questo”.
RISULTATO FINALE
1 – Steven Cummings (Dimension Data) – 222 km in 6h04’49”, media 36,511 km/h
2 – Salvatore Puccio (Team Sky) a 13″
3 – Natnael Berhane (Dimension Data) s.t.

MAGLIE
• Maglia Azzurra, leader della classifica generale, sponsorizzata da NamedSport – Zdenek Stybar (Etixx – Quick Step)
• Maglia Rossa, leader della classifica a punti, sponsorizzata da Bora – Peter Sagan (Tinkoff)
• Maglia Verde, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da CSM – Cesare Benedetti (Bora – Argon 18)
• Maglia Bianca, leader della Classifica dei Giovani, sponsorizzata da Selle Italia – Bob Jungels (Etixx – Quick Step)
CLASSIFICA GENERALE
1 – Zdenek Stybar (Etixx – Quick Step)
2 – Damiano Caruso (BMC Racing Team) a 9″
3 – Greg Van Avermaet (BMC Racing Team) s.t.

Anna Ammanniti

Articoli Correlati

LE PIU' LETTE